energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Chianciano Terme ospiterà la terza edizione di Attorstudio Spettacoli

Inizierà questo fine settimana a Chianciano Terme la terza edizione di Attorstudio dall'efficace sottotitolo: le facce, la scrittura, le storie. Attorstudio, ideato e diretto da Mario Sesti e organizzato da Provincia di Siena in collaborazione con Terme di Chianciano e Comune di Chianciano Terme, vuole, con questa terza edizione, proporsi come  il nuovo cantiere di spettacolo e scrittura, intrattenimento e riflessione  sui diversi temi del cinema . GTra gli ospiti quest'anno ci sarà un attore cult, il simpaticissimo Lando Buzzanca, protagonista di alcune pellicole storiche del nostro cinema di genere come "Per qualche dollaro in meno" di Mario Mattioli o "Il vichingo venuto dal sud" di Steno. Al suo fianco ci sarà la bravissima Stefania Sandrelli  insieme a Francesco Bruni, autore del pluripremiato "Scialla!", film che verrà proiettato durante la rassegna alla presenza del regista.

Il programma della rassegna sarà il seguente: sabato 1° settembre presso il Villaggio Termale di Chianciano Terme sarà consegnato il Premio Terre di Siena Film Commission a Stefania Sandrelli, in una giornata a lei dedicata con un incontro aperto al pubblico condotto da Mario Sesti e la proiezione del suo film di esordio nella regia "Christine Cristina" (2009).

Domenica 2 settembre sarà invece la giornata di Lando Buzzanca che racconterà' aneddoti della sua vita professionale durante un incontro condotto da Mario Sesti e che riceverà il Premio Attorstudio Chianciano Terme alla carriera.

Domenica mattina nel Parco Acquasanta si terrà anche un omaggio a Mario Soldati, a cura di Nicola Calocero e Giovanni Soldati, dedicato da Attorstudio al grande scrittore, regista, autore televisivo con una lettura di alcuni brani dell'autore e del figlio Giovanni da parte di Pino Calabrese.

Infine, alle ore 21.00 al PalamontePaschi, la consegna del Premio a Buzzanca e la proiezione del film rivelazione dell'anno, "Scialla!" (premiato alla Mostra di Venezia, al Premio David di Donatello 2012, ai Nastri d'Argento) alla presenza del regista livornese Francesco Bruni.

La cittadina di Chianciano Terme renderà  inoltre omaggio all'attrice  Marylin Monroe, scomparsa cinquant'anni fa, proponendo all'interno del Villaggio Termale una rassegna cinematografica con la proiezione ogni martedì dei film interpretati dall'attrice, nel cinquantesimo anniversario della sua scomparsa. Inoltre nella Sala Ottagonale del Parco Acqua Santa sarà visitabile, fino al 9 ottobre, la Mostra "Divina Marylin" con una ricca selezione delle opere a lei dedicate dal fiorentino Silvano Campeggi in arte "Nano", tra i migliori cartellonisti cinematografici che ha collaborato per circa trent'anni con le maggiori case cinematografiche americane. La Monroe – che per Campeggi posò – è diventata una costante del lavoro dell'artista e accompagna da sempre il suo immaginario figurativo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »