energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Chianti a portata di click, nuovi servizi online Notizie dalla toscana

Tavarnelle – L’Unione del Chianti fiorentino sempre più a portata di click. Scuola, Polizia municipale, Tributi, Svec, Anagrafe, Cultura, Turismo. Aumentano in vari settori le prestazioni digitali dei Comuni di Barberino, San Casciano e Tavarnelle che ampliano le opportunità di accesso con l’attivazione di nuovi servizi on line. Operazioni semplici e agili per risparmiare tempo e ridurre le distanze tra cittadino e palazzo comunale, scommettere sulle potenzialità multimediali dell’apparato amministrativo attraverso la realizzazione di un’articolata piattaforma di ‘sportelli virtuali’, dotati di strumenti intuitivi e facili da usare.

“Abbiamo cercato di rispondere ai cambiamenti e alle sfide della modernità – dichiara l’assessore all’Innovazione tecnologica Davide Venturini – offrendo servizi mirati alle esigenze dei cittadini e applicando il modello della Smart City in un contesto non urbano in cui il territorio presenta caratteristiche di estensione ed eterogeneità.”.

Analizzando il lavoro avviato nel Comune di Tavarnelle, la prima tranche del pacchetto di servizi che contribuisce a costruire il volto smart del Chianti comprende le iscrizioni on line relative ai servizi scolastici, la possibilità di consultare presenza e frequenza, oltre al report delle fatture.

L’offerta dei servizi on line nel mondo scolastico è una delle più ampie e articolate in quanto consente di fornire strumenti che permettano ai genitori di controllare la presenza dei propri figli a scuola. E’ possibile effettuare l’iscrizione o cancellazione relativamente ai servizi di refezione e trasporto e consultare gli itinerari degli scuolabus. “Per la prima volta – aggiunge l’assessore Venturini – si potrà accedere al pagamento delle multe da tablet, pc o smartphone, oltre a recarsi nella sede dalla Polizia locale dell’Unione comunale del Chianti fiorentino”.

Passando ai servizi tecnici, il Comune di Tavarnelle offre la possibilità di consultare la propria pratica edilizia, utile a chi intende avviare un’attività e ha poco tempo a disposizione per richiedere i permessi, ed effettuare la prenotazione di un appuntamento on line consultando l’agenda di ogni tecnico. Era già attiva la presentazione digitale delle pratiche Suap. Per quanto riguarda i tributi si può effettuare il calcolo dell’Imu e procedere al pagamento delle tasse tra cui la richiesta e il pagamento della Cosap per l’occupazione del suolo pubblico. Per ciò che attiene ai servizi demografici sarà possibile iscriversi all’albo on line degli scrutatori e dei presidenti di seggio ed effettuare il cambio di residenza.

Inoltre, sul fronte dei servizi culturali, le biblioteche dell’Unione comunale permettono di accedere al prestito on line attraverso due diversi strumenti. Il primo è la biblioteca digitale (www.medialibrary.it) che mette a disposizione un’ampia collezione di contenuti per le biblioteche italiane. Musica, film, e-book, quotidiani, banche dati, quotidiani, corsi di formazione on line, archivi di immagini, gli utenti possono accedere ad un patrimonio virtuale che conta milioni di risorse, accessibile da ogni angolo del pianeta

Per alcuni servizi on line, il cui accesso è autenticato, occorre registrarsi. Le operazioni sono semplici: è necessario connettersi al sito del comune di Tavarnelle, effettuare la richiesta di registrazione, stampare il documento e portarlo all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, ricevere in busta chiusa le credenziali di accesso oppure essere in possesso delle credenziali nazionali Spid. La registrazione può essere effettuata anche all’Urp, con il supporto del personale dell’ufficio.

Per essere sempre al passo dell’informazione il Comune di Tavarnelle ha attivato, oltre al sito web, rinnovato nella veste grafica, e alla pagina facebook aperta da qualche anno, il blog www.inostripassi.it, un sito tematico che consente ai cittadini di conoscere dettagliatamente lo stato di avanzamento dei progetti e degli interventi in corso nei vari settori.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »