energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

China Railway International interessata a investire a Livorno Economia

Firenze –  Il gruppo China railway International Group, la 57sima azienda al mondo per fatturato e numero di dipendenti (oltre 300.000) che gestisce non soltanto le ferrovie cinesi, ma è attiva nei settori dei lavori pubblici, dell’edilizia e dei trasporti in generale è interessato a investire a Livorno: in particolare il suo presidente, Chen Shiping,  pensa alla realizzazione della Piattaforma Europa nel porto di Livorno e dovrebbe partecipare alla manifestazione di interesse che scade alla fine del prossimo mese di maggio.

L’interesse è stato manifestato nel corso di un incontro a Palazzo Sacrati Strozzi a Firenze con  il presidente Enrico Rossi, presenti il capo ingegnere e general manager del settore marketing, Yuan Zuoxiang, oltre a Kenny Song, presidente della finanziaria del Gruppo cinese, accompagnati dal presidente dalla Compagnia Portuale di Livorno, Enzo Raugei e da Vanni Bonadio, in rappresentanza di Logistica Toscana.

Shiping si è detto molto interessato ad investire a Livorno, visto che in Toscana ci sono molte infrastrutture e ha tenuto a sottolineare che il suo gruppo non si limita a costruire, ma si occupa anche di investimenti e di gestione. “E allora – ha replicato Rossi – per voi investire a Livorno risulterà facilissimo. Se lo farete potrete contare sulla collaborazione da parte del mio ufficio e degli altri della Regione per una pronta risoluzione degli adempimenti burocratici. Il vostro sarà un investimento graditissimo, che intensificherà le relazioni commerciali tra Italia, Europa e Cina”.

La visita (alla quale seguirà l’incontro a Roma con il ministro dei trasporti Del Rio e successivamente con la nuova autorità portuale, Stefano Corsini) è il frutto di una iniziativa della Compagnia Portuale di Livorno che si è recata in Cina nel dicembre del 2016 con l’obiettivo di trovare partner di livello internazionale e di uno spessore tale da essere capace di rispondere ai selettivi parametri del bando di gara.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »