energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Chioschini San Niccolò, l’ultima estate Cronaca

Ultima estate di 'chioschini liberi' a San Niccolo', in riva d'Arno a Firenze. Benchè l'amministrazione comunale, dalla scorsa estate abbia più volte annunciato di voler collocare varchi elettronici ztl per limitare l'accesso alla zona, nei mesi piu' caldi letteralmente presa d'assalto da centinaia di giovani ogni sera per la presenza dei suoi celebri chioschi all'aperto, i residenti stufi per il rumore eccessivo nelle ore notturne dovranno portare i tappi nelle orecchie ancora un altro po'. “Le autorizzazioni per arrivare alla sistemazione della faccenda sono ancora ferme alla Sovrintendenza”, ha alzato le braccia stamani a Palazzo Vecchio il sindaco Matteo Renzi. 

Da anni i residenti del quartiere protestano per l'invivibilità notturna del quartiere dalla primavera fino a settembre inoltrato: con un viavai di auto, motorini e ragazzi schiamazzanti pressochè continuo dalla sera alle ore piccole, è impossibile dormire, ripetono. Per questi motivi l'amministrazione ha, dalla scorsa estate, prima promesso e poi avviato l'operazione varchi elettronici in S. Niccolò, rimasta però subito impantanata nelle secche della burocrazia. Che sarà portata a termine, è sicuro: “siamo fermi puramente a causa delle tempistiche amministrative” spiega il superdirigente comunale Vincenzo Tartaglia. Tempistiche che però, aggiunge, “renderanno verosimilmente impossibile l'attivazione dei varchi prima della fine dell'estate”. In sostanza se ne riparla a settembre; e la stagione dei chioschini dunque è salva. Chissà che ora, essendo in tutta probabilità l'ultima disponibile ad accesso libero, non diventi anche la più rumorosa. 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »