energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Choc a Sollicciano, 9 agenti indagati per torture, 3 ai domiciliari Breaking news, Cronaca

Firenze – Un’indagine che riguarda presunte torture da parte di almeno 9 agenti su alcuni detenuti nel carcere di Sollicciano è emersa oggi, lunedì 8 gennaio, a seguito delle misure cautelari ordinate dal gip del tribunale di Firenze. La Procura di Firenze ipotizza i reati di tortura e falso ideologico in atto pubblico. Gi agenti arrestati e messi ai domiciliari sono tre, mentre gli altri sei sono stati interdetti dalla professione per un anno, con obbligo di dimora nel comune di residenza. Nell’indagine ci sarebbe un altro agente indagato.  Le indagini sono state svolte dal dap, coordinato dalla pm Christine Von Borries. Gli episodi contestati sarebbero dei pestaggi avvenuti nel carcere fiorentino nel 2018 e nel maggio del 2020, con conseguenze pesanti per i detenuti sottoposti alle violenze, come lesioni a un timpano e rotture delle costole.

 

 
Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »