energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclo, dilettanti a Montelupo, donne a Montignoso di Massa Sport

Firenze – Siamo alla vigilia di una interessante serie di corse in Toscana. Domani sabato per la categoria giovanissimi gare a Marcignana di Empoli, Lugnano, Cecina e Terranuova Bracciolini (Arezzo).

Domenica invece i più forti dilettanti non solo toscani saranno a confronto nel Gran Premio Città di Montelupo.

Circa 200 corridori tra allievi ed esordienti si ritroveranno a Firenze nel Rione di San Bartolo a Cintoia. Allievi in gara anche a Livorno; esordienti a Casalguidi ed infine mountain bike a Cecina.

Grande rassegna del ciclismo femminile, invece, domenica a Montignoso di Massa per la disputa del Trofeo Women’s Bike Race. In programma tre gare. Alle ore l0 per le atlete di 13 e 14 anni; alle ore 11,15 per quelle di 15 e 16 anni. Nel pomeriggio l’evento clou con la gara open riservate alle cicliste professioniste italiane e straniere.

A quest’ultima gara sarà al via anche la squadra dell’Inpa Bianchi di Massa Cozzile (Pistoia). Questa squadra, diretta da Giuseppe Lanzoni, già protagonista nelle ultime importanti corse internazionali, saràai nastri di partenza con la svedese Sara Olsson, la rumena Ana Maria Covrig e le italiane Claudia Cretti, Michela Pavin, Lara Vieceli, Viola Rita Galli ed Elena Pippi.

La gara, valevole per il titolo toscano, prevede cinque giri pianeggianti, più l’ultimo con in più la salita della Fortezza lunga km. 2,400, vero trampolino di lancio per tentare un attacco vincente.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »