energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Ciclismo: a Mastromarco e Bonoscola in palio 4 titoli toscani Sport

Firenze – In questo fine settimana il ciclismo assegnerà quattro titoli toscani. Sabato a Mastromarco di Pistoia quelli per le categorie èlite ed under 23; domenica a Bonoscola di Carrara le due maglie per esordienti (uno per i tesserati del primo anno; l’altro per quelli del secondo anno).

—————–

Il percorso a Mastromarco misura 150 chilometri. Sono sette giri di km. 17,500 con la salita di Toiano; mentre a 25 chilometri dal traguardo i corridori dovranno superare, versante Lamporecchio, la salita del San Baronto.

I campioni uscenti sono Giuseppe Brovelli (èlite) e Stefano Verona (under 23). Saranno al via, fissato alle ore 14, 130 corridori. Direttore di corsa Ivano Landi; giuria Loris Mencacci, Viola Tofani e Michela Michelotti. Organizza il Club Nibali di Mastromarco. Al vincitore andrà anche il Trofeo Dover Andia Fora.

——————

Sabato sono in programma anche quattro corse per giovanissimi : Empoli, Rufina, Casalguidi e Pieve al Toppo (Arezzo).

——————

Domenica a Bonoscola il percorso è fissato su un circuito, ondulato, ma non troppo selettivo. Gli esordienti del primo anno dovranno ripeterlo sei volte per un totale di 38 chilometri. Il via alle ore 9,30. Gli esordienti del secondo anno invece sette volte per chilometri 44. Partenza ore 11.

Gli esordienti hanno sostenuto l’ultimo test a Borgo San Lorenzo. Tra i “primo anno” successo in volata di Lorenzo Peschi (US. San Miniato-Santa Croce) sesta vittoria; tra i “secondo anno” affermazione per distacco del bravo Giosuè Crescioli (Team Valdinievole) che con Peschi è tra i favoriti a Bonoscolo.

——————

Le altre gare di domenica. Svetta per interesse e tradizione il Giro delle Valli Aretine giunto alla 56° edizione. E’ gara a livello nazionale per le categorie èlite ed under 23. Partenza da Rigutino ed arrivo in sensibile salita nel Parco di Lignano Rigutinelli. Chilometri 170. Il via alle ore 14. E’ in palio il Trofeo Rosini.

——————-

In programma anche due gare per allievi a Montenero (Livorno) e Campogalli (Terranuova Bracciolini). Mentre a Catena di San Miniato si svolgeranno due corse femminili : una per esordienti; l’altra per allieve.

———————————-

  “FANINI” E “VAIANO” DOMANI

          AL GIRO D’ITALIA FEMMINILE

Domani venerdi scatta dalla Slovenia il Giro d’Italia femminile. Debutto a Ljubljana con un prologo di due chilometri. Poi otto tappe in Slovenia, Veneto, Lombardia, Liguria e Piemonte. Il Giro si concluderà domenica 12 luglio. TV : ogni pomeriggio intorno alle ore 18 su Raisport sintesi del Giro rosa.

Tra i team al via anche “Michela Fanini” di Segromigno Piano (Lucca) e Vaiano-Fondriest. La società lucchese, diretta da Giuseppe Lanzoni, schiera Lara Vieceli, la colombiana Laura Lozano, la campionessa etiope Eyerusalem Dino Kelie, Nina Gulino, Federica Niccolai, Vittoria Reali, Azzurra D’Intino e Michela Balducci.

La squadra di Vaiano, direttore sportivo Elisa Maggini, si avvarrà delle ex iridate Marta Bastianelli e Rasa Leleivyte, della neo campionessa lettone Lija Laizane, dell’aretina Alessia Martini, della polacca Ewelima Szybiak, della statunitense Allison Linnell e delle colombiane Mitchell Gulunn Ortiz e Jessica Marcela Parra Rojas.

——————————-

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »