energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo: a Poggio a Caiano campionato élite e under 23 Sport

Firenze – Oggi domenica al centro del programma delle corse ciclistiche in Toscana c’è il campionato regionale per le categorie èlite ed under 23.

I due titoli sono in palio nella 72° Coppa Giulio Burci a Poggio a Caiano. La corsa si svolge su un circuito di 23 chilometri da ripetere sei volte. Partenza ore 13,30; arrivo intorno alle ore 16,45. Questo il circuito : Poggio a Caiano, Casa Rossa, Seano, Carmignano, La Serra, Comeana, Arrighi, San Miniato, Bivio Castelletti, Comeana, Poggio a Caiano per complessivi 143 chilometri.

Al via 106 corridori di cui 87 under 23 e 19 èlite. Al vertice dei pronostici per la categoria èlite Bernardinetti, Brovelli e Delle Foglie; tra gli under 23 Vincenzo Albanese, reduce dai successi nel Trofeo Matteotti a Pescara per professionisti ed a Vaggio di Reggello nazionale dilettanti, e Davide Ballerini entrambi azzurri e compagni di squadra nell’Hopplà Petroli Firenze. Con loro Capone secondo domenica scorsa a Bacchereto.

Gli juniores oggi sono di scena a Sillicagnana nel 2° Gran Premio della Garfagnana-Memorial Gino Bartali.

Gli allievi a Ponticino di Arezzo nel 35° Trofeo sportivi di Ponticino, dove stamani sono impegnati pure gli esordienti, ed a Casalguidi di Pistoia nella 57° Coppa Caduti di Casalguidi-7° Roubaix Franco Ballerini. A Bibbiena giovanissimi e una cross country valida per il Trofeo MTR Casentino giovani. Infine a Prato gara amatoriale con l’8° Prato-Doganaccia.

————————-

MARTEDI’ A VINCI

            IN GARA GLI UNDER 23

Martedì 26 luglio il 53° Gran Premio Città di Vinci per under 23. Organizza la Ciclistica Maltinti di Empoli.

————————

ALLA COPPA DEI LAGHI

            ALBANESE E BALLERINI

Domenica 31 luglio alla Coppa dei Laghi, quinta prova della Coppa delle Nazioni UCI per under 23, l’Italia è presente con sei azzurri. La corsa si svolge nel varesotto con partenza da Taiano ed arrivo ad Angera.

Il commissario tecnico Davide Cassani ha scelto Vincenzo Albanese e Davide Ballerini dell’Hopplà Petroli Firenze; Mattia Frapporti (Trevigiani); Riccardo Minali ed Oliviero Troia (Colpack Brescia) e Filippo Rocchetti (Zalf Desiree Castelfranco Veneto).

Dopo quattro prove 1° p.m. Norvegia e Francia p. 76 ; 3°) Gran Bretagna p. 59; 4°) Danimarca p. 40; 5°) Slovenia p. 39; 6°) Italia p. 32; 7°) Belgio p. 29; 8°) Russia 22; 9°) Svizzera p. 21; 10°) Stati Uniti p. 18.

——————————-

CASSANI : “A RIO ARU E NIBALI

           SARANNO I NOSTRI CAPITANI

FIRENZE – Da mercoledì a sabato prossimi i cinque corridori professionisti Fabio Aru, Vincenzo Nibali, solo lievi danni nella caduta d’ieri al Tour de France e terzo nella tappa di oggi; Damiano Caruso, Alessandro De Marchi e Diegio Rosa, selezionati per le olimpiadi di Rio de Janiero, saranno in ritiro a Fiuggi.

In quel breve ritiro il commissario tecnico Davide Cassani discuterà con il quintetto azzurro sul programma per la trasferta in Brasile, sulle caratteristiche del percorso della corsa su strada dei professionisti in programma a Rio domenica 6 agosto.

“La scelta di questo quintetto azzurro – ha spiegato Davide Cassani – ha tenuto conto delle notevoli difficoltà del circuito olimpico. Difficoltà che provocheranno una netta selezione a favore dei corridori con caratteristiche di passisti scalatori. Le nostre due punte saranno Aru, nessun problema se ieri ha ceduto nella penultima tappa del Tour de France, e Nibali che ritengo in grado di battersi alla pari con gli altri campioni. E avranno al loro fianco tre fidati compagni tra l’altro molto validi ed in grado di dare loro una mano nel modo migliore”.

La sera di sabato il quintetto azzurro volerà in Brasile.

——————————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »