energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo: a Tortomasi il Giro delle Valli Aretine Sport

Firenze – Per i dilettanti è stata disputata la 59° edizione del Giro delle Valli Aretine. Una gara combattuta che ha visto vittorioso Leonardo Tortomasi senza problemi perché il corridore della Polisportiva Tripetetolo in vista del traguardo è scattato guadagnando qualche centinaio di metri nei confronti degli avversari. E’ stata questa la sua prima vittoria del 2018.

Ordine d’arrivo : 1°) Tortomasi Leonardo (Polisportiva Tripetetolo) km. 141; media 39,505; 2°) Covili Luca (Ciclistica Mastromarco Pistoia) a 3”; 3°) Di Renzo Andrea (Sant’Elpidio) a 10”; 4°) Pugi Gianni (Ciclistica Malmantile); 5°)Fiorelli Filippo (Gragnano Sporting Club Lucca).

———————————

MILANO-TORTONA : DURANTI

Grande prova della squadra “Petroli Firenze Hopplà” nella tradizionale Milano-Tortona per dilettanti (72° edizione). Ha vinto l’importantissima gara con Jalei Duranti (km. 151; media 42,060) in una volata a due (l’altro era il bresciano Oldani). Ha piazzato al quarto posto Nicholas Cianetti ed all’ottavo Yuri Colonna.

A MONTEMAGNO (ASTI) : BENEDETTI

Un altro dilettante tesserato in Toscana, Gabriele Benedetti della “Romagnano” Massa ha compiuto un’impresa aggiudicandosi per distacco il Gran Premo Francesco Roberti a Montemagno (Asti). Al secondo posto Mattia Ro a ben 2’20”.

——————————-

     SAVINO E CIPOLLINI

   CAMPIONI TOSCANI ESORDIENTI

A Castelfiorentino sono stati disputati i campionati toscani per esordenti del primo e del secondo anno. Quello per i primo anno è stato vinto da Edoardo Cipollini; l’altro da Federico Savino. Titoli finiti in buone mani perchè si tratta di due giovani molto promettenti con già diverse vittorie all’attivo. Per Cipollini si è trattato del decimo successo della stagione confermandosi velocista di razza. Per Savino l’ennesima vittoria, tra l’altro, conquistata per distacco, unita a tanti significativi piazzamenti.

ORDINI DI ARRIVO

PRIMO ANNO : 1°) Edoardo Cipollini (Ciclistica Montecarlo Lucca) km. 30; media 36,190; 2°)Pietro Pieralli (AC. Bessi Calenzano); 3°) Thomas Del Frate (Team Valdinievole); 4°)Francesco Nicolini (Team Stradella Massa); 5°) Pini Tommaso (GS. Via Nova).

SECONDO ANNO : 1°) Federico Savino (UC. Coltano Pisa) km. 51; media 37,795; 2°) Gabrio Salomone (Polisportiva Albergo Arezzo); 3°) Alessandro Zanetti (V.C. Carrara); 4°) Filippo Rini (Team Stradella); 5°)Davide Leonardi (Vecchiano Pisa).

   JUNIORES A FABBRICA : REGNANTI

Con una coraggiosa prodezza Matteo Regnanti si è aggiudicato la Coppa San Rocco per juniores a Fabbrica di Peccioli. Il portacolori della Stabbia Dover Ciclismo è scattato nel finale e si è presentato da solo al traguardo (km. 104; media 45,760). Il gruppetto degli inseguitori è stato regolato per il secondo posto Ettore Mugnaini (A.C.Bessi, Calenzano) a 42”; seguito da Matteo Barsottelli (Casano); Tomas Bozzica (Foligno) e da Emanuel Quaranta (Team Sorrentino).

ALLIEVI : BUTTERONI E DATI

Due in Toscana le gare per allievi. La 64° Coppa Sportivi di Campogialli (Terranuova Bracciolini) vinta dal bravissimo Tommaso Dati e 75° Coppa Montenero (Livorno) nella quale ha prevalso Gregorio Butteroni che sette giorni fa ha conquistato la maglia di campione toscano.

A Campogialli nella scia del vincitore, esponente della Ciclcistica Cecina sono finiti nell’ordine : Pietro Salvadori (“Bessi” Calenzano); Matteo Fiaschi (Sancascianese); Andrea Marano (Team Toscano) e Andrea Bruno (id.).

Nella Coppa Montenero dietro al campione toscano si sono classificati Danilo Masi (GS.Iperfinisch Stabbia); terzo Elia Bianchi (Big. Hunter Seanese); Matteo Bozicevich: Simone D’Alessandro.

———————

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »