energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo: ad una finlandese la crono del Giro della Toscana Sport

Firenze – La 19enne finlandese Pauline Lepistò ha vinto venerdì  7 settembre la gara a cronometro con la quale è scattato a Campi Bisenzio il Giro della Toscana internazionale femminile al quale partecipano 23 squadre di cui 12 stranieri tra le quali le nazionali di Austria, Kazakhstan, Ucraina e Russia. In gara anche le tre squadre toscane Michela Fanini (Lunate Lucca); Conceria Zabri Fanini (Segromigno Piano) ed Aromitalia Vaiano. Sono 140 le atlete in campo.

Una vincitrice a sorprese, ma il suo successo è stato tecnicamente significativo in quanto siglato dal tempo di 2’56”e 10 centesimi (a solo 4” dal record del circuito campigiano di km. 2,200, detenuto dalla tedesca Lisa Klein con 2’52” e 54” centesimi).

Al secondo posto la sua compagna di squadra, la giovane danese Emmma Jorgensen con un distacco di un secondo. Con lo stesso tempo la terza la cubana Arienes Sierra. Delle toscane la più brava è stata Angelica Brogi dell’Aromitalia Vaiano nona classificata.

La tappa di  sabato partenza ed arrivo a Segromigno in Piano (Lucca). Il percorso misura 133,600 chilometri. Il via alle ore 12 da Piazza Michela Fanini. Dovrà essere percorso un circuito piaggiante di 21 chilometri da ripetere quattro volte (traguardi volanti al Mercatino Fanini ed a Porcari). Poi i due strappi di Segromigno Monte l’ultimo dei quali a soli quattro chilometri dal traguardo. L’arrivo è previsto intorno alle ore 15,15. La tappa è valida anche per il Trofeo Valentina D’Alessandro. Domenica ultima tappa da Lucca a Capannori di km. 121,800, ritrovo ore 11,30. Una tappa impegnativa forse decisiva a indicare la vincitrice del giro.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »