energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Ciclismo: al trofeo Leoni a Rieti sono successe cose folli Sport

Firenze – Sono successe cose folli al 33° Trofeo Adolfo Leoni, indimenticabile velocista, del ciclismo di mezzo secolo fa, disputato a Rieti.     Dunque ad un certo punto della corsa era in fuga lo sloveno Martin Otonicar, inseguito dal toscano Yuri Colonna. Arrivati ad una rotonda i primi due venivano indirizzati sulla strada giusta che portava alla salita di Cantalice. Il gruppo, forte di 80 corridori, invece, veniva avviato su altra strada. E più avanti era fermato dalla giuria. Qualcuno proponeva di raggruppare tutti i corridori, recuperando anche Otoncar e Colonna, e gareggiare nell’ultimo tratto del percorso. Proposta respinta. Così i corridori del gruppo decidevano di andare dritti e tranquilli al traguardo squalificati.

Intanto anche Otonicar sbagliava strada – non transitava dal vertice della salita di Cantalice – e si presentava al traguardo da solo, ma pure lui veniva squalificato. In sostanza restava regolarmente in corsa solo Yuri Colonna, che difende i colori del Team Pala Fenice di Palazzago Bergamo, ma toscano doc (abita Cerbaia di Lamporecchio) a cui, dunque, veniva assegnato il successo.

Una corsa che si concludeva con un’altra singolare decisione. L’ordine d’arrivo dal secondo posto in avanti veniva compilato per sorteggio. Così troviamo altri due toscani : nono Luca Taschin della Ciclistica Malmantile e decimo Samuele Nocentini della Ciclistica Sestese Etruria Amore&Vita.

————————–

DOMANI A BARBERINO

                 LA COPPA FIGROS-TELEIRIDE

FIRENZE – Per i reduci dalla corsa di Castiglion Fiorentino domani domenica c’è subito la rivincita a Barberino di Mugello con il Trofeo Figros-Coppa Teleiride, gara alla quale hanno già assicurato la loro partecipazione 120 corridori.

Gli juniores, invece, domani sono di scena nella tradizionale Coppa Piero Mugnaioni a San Giusto di Prato giunta alla 58° edizione. Per gli allievi, invece, appuntamento a Traversagna (Pistoia) per la 65° Coppa Bonechi; per gli esordienti a Figline Valdarno nella 28° Coppa Circolo Arci; per i giovanissimi a Siena e Villafranca (Massa);¸ed infine per gli amatori a Capannori di Lucca nella 6° Granfondo Mario Cipollini.

A livello professionisti in campo maschile il Team Southeast, squadra con sede a San Baronto (Pistoia), domani corre in Belgio nella Coppa Heiste Pijl con i corridori Andrea Dal Col, Samuele Conti, Matteo Dragoni, Giuseppe Fonzi, Enrique Sanz, Mirko Tedeschi e Mirko Trosino. Direttori sportivi Giuseppe Di Fresco e Andrea Bardelli.

Sempre domani in campo femminile l’Aromitalia Vaiano Fondriest è al via con l’èlite Lisa De Ranieri e le juniores Claudia Cadeddu, Emilia Matteoli, Giulia Marchesini della Coppa Dino Bianchi in programma a Casale Marittima (Pisa).

Mentre l’Inpa Bianchi di Vangile Massa e Cozzile (Pistoia) corre in Belgio con la svedese Sara Olsson, l’ucraina Tetiana Riabchenko, la lituana Daiva Tuslaite e le italiane Claudia Cretti e Michela Pavin.

Invece la rumena Ana Maria Covrig, la statunitense Bethany Allen e le italiane Anna Zita Maria Stricker e Lara Vieceli prendono parte alla Granfondo Montecatini Terme.

———————————–

PRESENTATO A MASSAROSA

                  IL CAMPIONATO TOSCANO ALLIEVI

FIRENZE – E’ stato presentato il percorso del campionato toscano allievi su strada in programma domenica 26 giugno a Massarosa, località a pochi chilometri dal lungomare della Versilia.

Si tratta di un circuito di chilometri 16,300 da ripetere 5 volte per un totale di km.81,500. Al chilometro 10,500, zona Piano di Conca, c’è una salita, piuttosto severa, di 800 metri seguita da un chilometro e mezzo di discesa, quindi ultimo tratto in pianura che porta al traguardo.

Partenza ore 9,30. In gara saranno circa 150 i corridori. Organizza l’Unione ciclistica Piano di Mommio. Campione uscente il pisano Michael Cerri dell’US. Coltano passato nella categoria junior.

————————

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »