energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo, quasi duecento dilettanti in corsa a Lucca Sport

Firenze – Sono 198 i corridori iscritti alla corsa per dilettanti in programma domani sabato a Lunata (Lucca) valida per la 65° Coppa Martiri Lunatesi. Al via anche alcune squadre extra regionali quindi i confronto assume un maggior significato tecnico. La gara misura 133 chilometri e si snoderà su un circuito da ripetere 5 volte. Partenza ore 14. La giuria : Buggiani, Degl’Innocenti, Bottoni e Bonechi.

Sempre domani invece raduno per giovanissimi ad Indicatore di Arezzo. Si tratta di un meeting regionale valido per il Memorial Franco Ballerini. Partenza ore 9,30.

Al centro dell’attività agonistica di domenica in Toscana c’è il campionato toscano juniores su strada in programma a San Salvatore di Montecarlo (Lucca). Sono 93 gli iscritti. In palio la 55° Coppa Remo Puntoni. Organizza il Club Marco Giovannetti. Il percorso, di 123 chilometri, è articolato su dieci giri di cui sei iniziali pianeggianti, poi quattro con la salita di Montecarlo affrontata da Marginone. Quindi giro finale, con la stessa salita, ma presa dal versante di Via della Contea. Il via alle 14,30.

In programma pure due gare per allievi. Una a Casale di Prato per la 25° Coppa Massimiliano Mauro valida per il campionato provinciale di Prato. Organizza il GS. Borgonuovo. Partenza ore 9,30. L’altra a Staggia Senese per il 63° Giro dei Tre Comuni. Organizza il GS. Valdelsa Duemila Ciclismo. Il via alle 14,30.

Ancora domenica. Due gare anche per gli esordienti. Una ad Indicatore (Arezzo) per il Trofeo Marconi organizzata dal Pedale Toscano Ponticino. Le partenze. Per i corridori del primo anno ore 9; del secondo anno 10,15. L’altra a Ponsacco per la 62° Coppa Belcari. Organizza la Ciclistica Mobilieri Ponsacco. Primo anno ore 9; secondo anno ore 10,30.

Infine giovanissimi a Castellina Marittima (Pisa); mentre a Bibbiena gara di mountain bike per la 22° Edizione Casentino. In gara anche l’ex professionista fiorentino Francesco Casagrande. Sempre a Bibbiena di scena anche i cicloturisti. Partenza ore 9.

————————

Intanto anche quest’anno avrà luogo la cronoscalata in notturna da Firenze a Fiesole riservata agli juniores gara che ha riscosso sempre larghi consensi. Non solo perché si corre in notturna, ma anche in quanto si svolge sulla salita che nel settembre scorso è stata teatro dei campionati del mondo di ciclismo.

La cronoscalata, organizzata dal Comitato Sportivissimo di Fiesole in collaborazione con il GS. Gastone Nencini di Barberino di Mugello, si svolgerà giovedi 3 luglio. Partenza dal Viale Alessandro Volta – il primo concorrente prenderà il via alle ore 21 – ed arrivo in Piazza Mino da Fiesole.
La corsa sarà presentata giovedi 19 giugno a Fiesole (Casa Marchini Carrozza ore 11,30).

——————-

I dirigenti dell’Associazione Amici del museo di ciclismo Gino Bartali di Ponte a Ema, come accade da decenni, ancora una volta renderanno omaggio alla stele che ricorda Giulio Bartali, fratello minore di Ginettaccio.

Questa commemorazione avverrà lunedì prossimo, 16 giugno, giorno in cui 78 anni fa Giulio Bartali nella discesa del San Donato (nei pressi di Osteria Nuova) mentre stava partecipando ad una corsa dilettanti perdeva la vita a causa di una caduta. In quel punto della strada è stata eretta una stele in ricordo sulla quale lunedi Andrea Bresci, Luigi Bartali, fratello di Gino, ed altri esponenti del museo di ciclismo, deporranno una corona di fiori.

Intanto alla sede del museo di ciclismo si lavora all’organizzazione degli eventi previsti per il centenario della nascita di Gino Bartali (è nato il 18 luglio 1914). L’evento è articolato in tre giornate. Il 18 nella sede del museo ci saranno più iniziative sportive e culturali, mostre, esibizioni, e la sera una cena popolare; il giorno dopo una pedalata storica sulle strade che Bartali ripetutamente, come quelle del Chianti, percorreva in allenamento; il 20 la “Granfondo Gino Bartali” alla quale prenderanno alcune centinaia di ciclisti categoria amatori.

————————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »