energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo, festoso raduno di fine stagione Sport

Firenze – Festoso raduno annuale dei giudici e dei direttori di gara del ciclismo toscano (i tesserati in tutto sono quasi 200) al Convento dei carmelitani di Santa Lucia alla Castellina che si trova sulle colline di Firenze. Che è anche il Centro spirituale della Federazione Ciclistica Italiana con Padre Raffaele Duranti responsabile.

E proprio Padre Raffaele ha officiato la Santa Messa, con la quale si è aperta la cerimonia, nella splendida chiesa del convento piena di sportivi delle due ruote. Durante la funzione religiosa Maurizio Colligiani di Prato ha ricordato i giudici ed i direttori sportivi della nostra regione scomparsi.

Un centinaio i partecipanti a questo raduno molti dei quali, dopo la messa, hanno reso omaggio alla tomba di Padre Agostino Bartolini che si trova nel parco del convento; inoltre molti anche i visitatori del museo del convento prima di consumare il tradizionale pranzo al quale hanno partecipato anche i Padri Raffaele Duranti ed Agostino Gelli, più tanti dirigenti della “Famiglia” un’organizzazione di laici che opera nell’ambito del convento.

Durante il pranzo le premiazioni. Un quadro del Santo Padre Pio è andato a Graziano Mazzei di Larciano per tanti anni giudice di gara ed ora super visore del Comitato toscano.

Gli altri premiati : Francesca Mannori giudice internazionale e presidente del gruppo toscano giudici di gara; Antonio D’Alessandro di Lucca; Gianluca Crocetti di Massa; Linda Bottoni di Pisa; Rodolfo Gambacciani di Prato; Leonardo Marchetti di Pisa e Sanzio Rampogni di Firenze.

Due gli omaggi al Convento della Castellina : un quadro raffigurante l’ultima cena in Terra Santa ed una tela ad olio raffigurante Marco Pantani in bicicletta, opera del pittore romano Luigi Greco.

————————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »