energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo: grave lutto per Gianluigi Parenti, ds Sestese Sport

Firenze – Domenica prossima si raduna a Mastromarco la squadra dilettanti di quella cittadina pistoiese dalla quale ha spiccato il volo Vincenzo Nibali vincitore dell’ultimo Giro di Francia.  Il G.S. Mastromarco vara ogni anno una squadra dilettanti di valore assoluto a livello nazionale. Anche quest’anno sarà in campo con una squadra di 15 corridori in grado di imporsi in qualsiasi tipo di corsa.

La squadra è composta da 10 confermati quali Mirko Trosino, Daniele Trentin, Francesco Bettini, Marco Corrà, Matteo Natali, Niccolò Pacinotti, Matteo Trippi, Alex Turrin, Stefano Verona e Lucca Zullo. I nuovi acquisti sono Vincenzo Albanese, Michele Corradini, Lorenzo Fortunato, Lorenzo Friscia ed Rocco Fuggiano.

La squadra, guidata dai direttori sportivi Gabriele Balducci, Flavio Vanin e Leonardo Gigli, da qualche settimana già in pieno allenamento, sarà in ritiro a Castagneto Carducci dal 5 al 15 febbraio. Il debutto è fissato per sabato 21 febbraio nella Firenze-Empoli.

“Ritengo di contare – dice il tecnico Balducci – su un’ottima squadra. Trosino, splendido il suo finale di stagione nel 2014, e Turrin recuperato dopo il brutto infortunio ad un femore, saranno le nostre punte. Ma mi aspetto molto anche dagli esperti Verona, Pacinotti, Corrà e Natali. E, naturalmente, dai nuovi che sono tutti di provato valore”.

 

Per il ciclismo anche una triste notizia. Il direttore sportivo Gianluigi Parenti che guida la Ciclistica Sestese da una vita, è stato colpito da un gravissimo lutto con la perdita del figlio 38enne Massimiliano. Lo scomparso è esposto alle Cappelle del Commiato (Serpiolle-Firenze) da questo pomeriggio, mentre i funerali avranno luogo domani sabato alle ore 15 alla chiesa di Signa. Al tecnico della “Sestese”, personaggio stimato nel mondo del ciclismo toscano, anche le condoglianze di “www.stamptoscana.it”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »