energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo: importanti conferme nelle corse del weekend Sport

Firenze  – Le corse di questo fine settimana hanno registrato alcune ottime conferme. Una molto attesa è stata quella di Giosuè Crescioli, già nove centri quest’anno, un ragazzo da seguire con molta fiducia; un’altra quella del valdarnese Marco Benedetti che è andato a vincere in Umbria come nel campo femminile quella della veloce fiorentina Giorgia Catarzi.

———————————-

DOMINIO DEL TEAM ROMAGNANO

           NEL TROFEO LO STRETTOIO

PIANDICHENA LATERINA (Arezzo) – Dominio assoluto dei corridori del GS. Romagnano che conquistano i primi tre posti dell’arrivo del 25° Trofeo Lo Strettoio riservato agli juniores. Questo terzetto si è presentato da solo al traguardo (c’era anche il campione italiano Acco fermato però da una foratura) quindi volata solo di facciata. Ha vinto la sua prima corsa Sergiampietri. Ma non è nuova a colpi clamorosi come questo questa bravissima società della zona massese senza dubbio tra le più positive del ciclismo toscano.

Epilogo frazionato e la selezione è stata provocata dal muro di Viteresa. Il quartetto (appunto con Acco) aveva preso il largo poco dopo la metà della corsa molto bene organizzata.

ORDINE D’ARRIVO : 1°)Sergiampietri Diego (US. Romagnano Massa) km. 109; media 39.045; 2°) Benedetti Gabriele (id.): 3°) Marouan Omar (id.); 4°) Giachi Matteo (Cicli Taddei Santa Croce sull’Arno) a 45”; 5°) Asllani Bruno (UC. Foligno) a 57”; 6°) Menichetti Francesco (“Fosco Bessi” Calenzano) a 1’05”; 7°) Quartucci Lorenzo (UC. Gubbio); 8°) Guglielmi Tiziano (US. Romagnano); 9°) Cassarà Giacomo (US. Poppi Perugia) a 1’35”; 10°) Aposti Leonardo (GS. Stabbia Ciclismo).

————————————-

NONA VITTORIA DI CRESCIOLI

           NEL 50° TROFEO NEDO BONACCHI

POZZARELLO (Pistoia) – Ancora un’impresa di Giosuè Crescioli. Di impresa è giusto parlare visto che il portacolori dell’UC. Empolese a una trentina di chilometri dal traguardo se ne andava di forza da solo ed era protagonista di un finale in un splendido crescendo infliggendo vistosi distacchi agli inseguitori.

Ordine d’arrivo : 1°) Crescioli Giosuè (UC. Empolese) km. 76; media 38,563; 2°) Cecchi Marco (UC.Montecarlo Lucca) a 1’50”; 3°) Dati Tommaso (Ciclistica San Miniato Santa Croce sull’Arno); 4°) Bianchi Elia (Big. Hunter Seanese); 5°) Petri Samuele (Polisportiva Milleluci Casalguidi); 6°)Kola Lutian (UC. Mntecarlo); 7°) Maestrelli Emilio (VC. Empoli); 8°)Seghetti Andrea Cycling Team Valdera); 9°) Scardigli Guido (UC. Empolese); 10°) Magli Lorenzo (San Miniato Ciclismo).

———————————

PERUGIA : SUCCESSO DI BENEDETTI

         IN BELLA EVIDENZA IL PEDALE TOSCANO

SELCILAMA (Perugia) – Prevalenza assoluta degli allievi toscani in questa gara in Umbria (dei primi dieci nove sono toscani) valida per il Trofeo Madonna del Ponte. Battaglia fino dai primi chilometri fino a quando al terzo degli otto giri del circuiti si avvantaggiava u quintetto che il forte e qualificato Marco Benedetti uno dei più quotati dell’Olimpia Valdarno, regolava allo sprint.

In bella evidenza la squadra del Pedale Toscano Ponticino Arezzo che ha piazzato i propri corridori al secondo, terzo, sesto e settimo posto. Una nota di merito anche all’Aquila Ponte a Ema che ha conquistato con Bernacchioni e Gavasci rispettivamente quinto e decimo classificati.

Ordine d’arrivo : 1°) Benedetti Marco (Olimpia Valdarnese Montevarchi) km. 84; media 38,279; 2°) Boschi Jacopo (Pedale Toscano); 3°) Cappelli Alessandro (id.); 4°) Pantalla Alessio (UC. Foligno); 5°) Bernacchioni Mattia (SS. Aquila Ponte a Ema); 6°) Della Lunga Francesco (Pedale Toscano) a 23”; 7°) Boschi Matteo (id.); 8°) Ulivi Samuele (Big Hunter Seanese); 9°) Madrucci Francesco (Olimpia Valdarnese); 10°) Gavasci Alessandro (SS. Aquila).

——————————

 A LASTRA A SIGNA :  GABBURO

LASTRA A SIGNA – Successo del campione toscano èlite Davide Gabburo nel Gran Premo Città di Lastra a Signa per èlite ed under 23 al quale hanno preso il via 131 corridori. L’azione decisiva nel finale quando si formava un plotoncino di sette corridori che Gabburo, alla sua quarta vittoria, regolava allo sprint.

Ordine d’arrivo : 1°) Gabburo Davide (Big Hunter Seanese) km. 136,700; media 43,564; 2°) Piselli Alfonso (Ciclistica Maltinti Empoli); 3°) Fiaschi Tommaso (GS. Mastromarco Pistoia); 4°) Alban Matteo (GS. Altopack Lucca); 5°) Cacciotti Andrea (Hopplà Petroli Firenze); 6°) Loiscio Giovanni (Team Mocaina Gubbio); 7°) Marchesini Riccardo /Team Snep Barberino di Mugello); 8°) Acco Francesco (Team Cervelo Bucine Arezzo) a 30”.

 

—————————————

LA FIORENTINA GIORGIA CATARZI

           SPRINT VINCENTE A FORMIGINE

FORMIGINE (Modena) – Grande e vincente volata della fiorentina Giorgia Catarzi nel 46° G.P. Comune di Formigine per allieve. La portacolori dell’Aquila Ponte a Ema ha confermato per l’ennesima volta di essere una delle più fori velociste italiane della categoria allieve. La Catarzi ha concluso i 51 chilometri del tracciato alla media di 36,712. Un’altra atleta toscana Benedetta Pifferi dell’Inpa San Vincenzo si è classificata al settimo posto.

——————————-

Print Friendly, PDF & Email

Translate »