energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo: Ivan Basso al seguito della Firenze – Empoli Sport

Firenze – Sabato prossimo primo appuntamento agonistico per il ciclismo minore con l’ormai classica Firenze-Empoli quest’anno riservata ai corridori (195 gli iscritti) della categoria under 23.  Tra le squadre al via la Hopplà Petroli Firenze che parte con l’etichetta di formazione da battere. Gli esperti collocano questa squadra, guidata dal direttore sportivo Omar Piscina, al vertice dei valori regionali e tra le più forti under 23 a livello nazionale.

Dunque sabato fari puntati su questo plotoncino che in quanto grande favorito durante la gara potrebbe trovarsi a lottare con avversari coalizzati nella speranza di mettere in difficoltà questa super squadra.

La Hopplà Petroli Firenze è il vivaio del Team Tinkoff e sabato al seguito della corsa dovrebbe esserci anche Ivan Basso attualmente dirigente di questo Team professionistico. L’ex campione di Gallarate (ha vinto due Giri d’Italia e due volte sul podio al Tour de France; ha chiuso la carriera nel 2015) prenderà così visione dei “ragazzi” del vivaio fiorentino del team russo.  La formazione dell’Hopplà Petroli è composta da dodici corridori tutti di buon livello tecnico. Ma forse c’è un quartetto che, sulla carta, si trova su un gradino più in alto rispetto ai compagni.

Si tratta di Davide Ballerini che inserito in una formazione sperimentale dal commissario tecnico Davide Cassani ha disputato pure all’inizio di questo mese la corsa per professionisti a Donoratico di Livorno.   Gli altri componenti di questo poker sono Vincenzo Albanese tra i migliori in assoluto nella passata stagione, Marco Corrà e Niccolò Pacinotti due ragazzi vincenti e più esperti dei loro compagni di squadra gran parte dei quali molto giovani come i toscani Filippo Mori e Daniele Savini (11 vittorie nel 2015) addirittura esordienti tra gli under 23.

Gli altri ottimi elementi a disposizione del tecnico Piscina sono Lorenzo Fortunato, Gabriele Vigilante, Andrea Montagnoli, Alessio Bottura, Marco Landi e Massimo Rosa.  La Firenze-Empoli di sabato è organizzata da sempre da Renzo Maltinti, appassionato industriale empolese, presente da una quarantina di anni nel mondo del ciclismo con una sua squadra dilettanti. Nella sua lunga e prestigiosa carriera nel mondo delle due ruote la squadra di Maltinti ha collezionato oltre trecento vittorie tra le quali otto titoli toscani dilettanti su strada.

Sabato ritrovo e partenza, alle ore 13,30, dal Piazzale Michelangelo. Il percorso misura 134 chilometri. L’arrivo in Via Carraia ad Empoli intorno alle ore 16,30. Lo scorso anno ha vinto Thomas Pinaglia dell’US. Gragnano Sporting Club Lucca.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »