energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo: l’Hopplà Petroli Firenze trionfa nella Firenze – Empoli Sport

Firenze – E’ vero l’Hopplà Petroli Firenze partiva con i favori del pronostico in questa Firenze-Empoli, per la categoria under 23 disputata oggi sabato nella pioggia e nel freddo. Ma questo squadrone, in questa prima corsa del ciclismo minore in Toscana è andato oltre le più ottimistiche previsioni. In pratica ha dominato, ha recitato il ruolo del mattatore. Agli avversari, tanti di valore nazionale, sono rimaste solo le briciole.

La Hopplà Petroli Firenze ha conquistato il successo con il quotatissimo bergamasco Davide Ballerini già nella squadra sperimentale azzurra che ha partecipato all’inizio di febbraio alla gara a Donoratico di Livorno riservata i professionisti.  Si è aggiudicato pure il secondo posto con Vincenzo Albanese, già eccellente protagonista nel 2015, il sesto e decimo posto rispettivamente con Niccolò Pacinotti e Marco Corrà.

Ma non basta. La corsa è stata caratterizzata da una lunga fuga del veneto Zillo sulla cui ruota si portava subito Bottura dell’Hopplà Petroli mandato a “controllare” il temibile attaccante.   Nelle battute finali era in testa da solo, invece, l’ucraino Padun. Sembrava lanciato verso la vittoria. Ma ad un certo punto i corridori della squadra fiorentina – vivaio del Team Tinkoff, squadra professionista russa – hanno deciso, con il loro direttore sportivo Omar Piscina, che era il momento di annullare anche quel tentativo. Un inseguimento forsennato e il sogno di Padun sfumava. Restava la volata al traguardo. In sette al comando. Ma i primi due posti erano per gli alfieri della “corazzata” fiorentina.

Alla gara, organizzata dalla Ciclistica Maltinti di Empoli, hanno preso parte 183 corridori. Il maltempo ha falcidiato il gruppo. Hanno concluso la corsa soltanto 43 corridori.

ORDINE D’ARRIVO

1°) Ballerini Davide (Hopplà Petroli Firenze) km. 134; media 38,377; 2°) Albanese Vincenzo (id.), 3°) Biagioli Nicola (Zalf, Castelfranco Veneto); 4°) Padun Mark (Team Colpack Brescia); 5°) Vendrame Andrea (Zalf); 6°) Pacinotti Nicolò (Hopplà Petroli Firenze); 7°) Corradini Michele (Mastromarco Pistoia); 8°) Rekita Szymont (Altopack Lucca) a 47”; 9°) Onesti Emanuele (Aran, Pescara) a 52”; 10°) Corrà Marco (Hopplà Petroli Firenze) a 56”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »