energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo: Mealli, Falai, Sarri e Falsini premiati dal Club Glorie Toscane Sport

Firenze – Ferve l’organizzazione della trentesima edizione della festa del Club Glorie del ciclismo toscano che si svolgerà il 18 febbraio presso il Convento di Santa Lucia alla Castellina (Sesto Fiorentino) centro spirituale della Federazione ciclistica italiana.

Un’iniziativa nelle mani del presidente del club Roberto Poggiali e dal segretario Giuliano Passignani (fondatore del club nel 1988 con Gino Bartali) che hanno già stilato la lista dei premiati.

Riceveranno un riconoscimento Bruno Mealli di Terranuova Bracciolini ex campione italiano professionisti su strada, vincitore di tappe del Giro d’Italia e di diverse classiche.

Giovanni Falai di Castelfiorentino, medico storico del nostro ciclismo. Nel ruolo di sanitario ha seguito decine di Giri d’Italia e tante classiche nazionali.

Amerigo Sarri di Pian di Scò ex dilettanti (tanti successi in quella categoria) e padre di Maurizio allenatore del Napoli Calcio.

Valeriano Falsini di Pian di Scò sopranominato il “pentolaio” storico gregario di Fausto Coppi. Un fedelissimo del campione che ancora oggi ultra novantenne il 2 gennaio (giorno della morte di Coppi) si reca sulla tomba del “suo capitano”.

Infine verrà consegnata una pergamena a Gioia e Stella figlie di Andrea Bartali. Un attestato con il quale si intende ricordare che proprio ad Andrea, recentemente scomparso, figlio maggiore dell’indimenticabile campione fiorentino,  si deve la conoscenza della collaborazione di Bartali, durante la seconda guerra mondiale, nella lotta in favore di tanti ebrei per sfuggire alla cattura dei nazisti.

Alla festa del 18 febbraio, ore 10, prevista la partecipazione di oltre 200 sportivi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »