energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo minore, GS Romagnano grande protagonista Breaking news, Sport

Firenze – Programma intenso per Pasquetta per il ciclismo minore. La prima citazione riguarda il G.S. Romagnano Massa che in Liguria ha stabilito forse un record : i suoi corridori hanno conquistato i primi sei posti dell0’ordine d’arrivo.

Vincitori Magli, corridore di grandi risorse a Calenzano e Draghi per allievi. Meno fortunati i corridori toscani nelle due gare per esordienti disputate a Montevarchi : hanno vinto due extra regionali.

— — — — — — — — — — — — — –

IL GS. ROMAGNANO UN CICLONE LANCIA AL SUCCESSO ALESSIO ACCO ORTONOVO (La Spezia) – La squadra juniores del GS. Romagnano di Massa oggi Pasquetta nel Trofeo Tuttogare ha stracciato tutti gli avversari. Come era successo ieri giorno di Pasqua a Massa corsa nella quale ha vinto con Manfredi – secondo successo nel 2017 – conquistato anche il secondo posto con Benedetti e il terzo con Guglielmi. Oggi a Ortonovo è andata oltre. Ha conquistato tutti i primi sei posti dell’arrivo. Un vero record. Si sono presentati in quattro al traguardo. C’era solo da scegliere chi avrebbe “dovuto” vincere. Ad una manciata di secondi tagliava il traguardo Matteucci seguito a sua volta da Peschiera che chiudeva il sestetto dominatore del “Romagnano”. E’ stato Alessio Acco (10° ieri a Massa) a tagliare per primo il traguardo seguito nell’ordine da Benedetti per la quarta volta secondo, terzo il 18enne ligure Guglielmi e quarto Manfredi “giustamente” ultimo del quartetto di testa visto che aveva vinto ieri a Massa. Ed una settimana prima a La California (Livorno). A pochi secondi da quel poker, si presentava all’arrivo Manfredi che anticipava di poco Peschiera che chiudeva il sestetto dominatore del “Romagnano”.

Insomma in questi giorni la “Romagnano” diretta da Buti, Sarri e Del Giudice, sembra di un altro pianeta.

ORDINE D’ARRIVO : 1°) Acco Alessio (GS. Romagnano Guerciotti) km. 81,200; media 41,640; 2°)Benedetti Gabriele (id.); 3°) Guglielmi Tiziano (id.); Manfredi Samuele (id.); 5°) Matteucci Gabriele (id.) a 8”; 6°)Peschiera Simone (id.) a 12”; 7°) Perrer Niclò (Vigor Team Torino); 8°)Frequentini Davide (Romagnano Guerciotti); 9°) Ghigino Valter (U.C. Casano); 10°) Moro Riccardo (UC. Zheroquadra)

— — — — — — — — — — — — — —

ONESTI SRINT VINCENTE AL POGGIO DELLA CAVALLA

POGGIO ALLA CAVALLA (Lamporecchio) – In questo giorno di Pasquetta gli under 23 si sono confrontati nel 55° Gran Premio Sportivi di Poggio alla Cavalla (Lamporecchio). Gara in circuito condotta a forte andatura – quasi 42 di media – e alla fine con un plotoncino di dieci corridori guadagnava quel tanto da disputare la volata senza che gli inseguitori riuscissero ad acciuffare i battistrada anche se in pratica finivano nella scia dei dieci fuggitivi.

Allo sprint aveva la meglio Emanuele Onesti confermandosi ottimo velocista. Ai posti d’onore l’albanese Nika secondo davanti a Sumsas.

ORDINE D’ARRIVO : 1°) Onesti Emanuele (Hopplà Petroli Firenze) km. 98,600; media 41,980; 2°) Nika Iltjan (GS.Mastromarco, Pistoia); 3°) Rumsas Linas (VC. Coppi Lunata Altopack Lucca); 4°) Menghi Andrea (Team San Marino); 5°)Italiani Davide (Ciclistica Maltinti Empoli); 6°) Cantini Matteo (Ciclistica Malmantile); 7°) Saiko Pavel (Gragnano Sporting Club Lucca); 8°) Huber Nikolas(Mstromarco); 9°) Lewis Jonathan (Team Bike Caprio); 10°) Beghetto Daniele (Team san Marino).

— — — — — — — — — — — — — — — — — — — –

CALENZANO – Quattro corse – juniores, allievi edue esordienti per complessivi 310 corridori quest’oggi sono state organizzate dalla S.C. Fosco Bessi di Calenzano. Al centro naturalmente la corsa degli juniores valida per il 69° Gran Premio Comune di Calenzano- Trofeo Faliero Vangi. La corsa in circuito – al via 101 corridori – è risultata molto veloce con tanti allunghi, ma alla fine si è risolta con la volata del gruppo.

Ed allo sprint si è imposto con autorevolezza Filippo Magli, alla sua seconda vittoria, ed uno degli juniores più forti a livello nazionale in quanto campioncino completo. Al secondo posto il laziale Passa, al terzo Tommaso Nencini “pupillo” della società organizzatrice.

ORDINE D’ARRIVO : 1°) Magli Filippo (G.S.Stabbia Ciclismo) km. 80,500; media 41,640; 2°) Passa Juri (Pro Cicling Roma); 3°) Nencini Tommaso (“Fosco Bessi” Calenzano); 4°) Cataldo Lorenzo (Team Gestri e Cipriani Prato); 5°) Roberti Luca (Cicling Roma); 6°) Iacchi Alessandro (“Bessi” Calenzano); 7°) Biancalani Andrea (Cipriani e Gestri); 8°) Quagliozzi Cristian (id.); 9°) Zega Lorenzo (id.), 10°) Russillo Mattia (id.).

— — — — — — — — — — — — — — — —

COPPA SPORTIVI DEL GIGLIO DRAGHI VINCE PER DISTACCO

MONTEVARCHI – Successo per distacco di Guido Draghi nella 51° Coppa Sportivi del Gigli perallievi. Il portacolori dell’”Olimpia Valdarnese” ha compiuto una vera impresa staccando tutti econservando una ventina di secondi nonostante il serrato inseguimento degli inseguitori.

A completare il successo dell ”Olimpia Valdarnese”, una delle società più importante del ciclismo minore in Toscana, il terzo posto di Benedetti. Per Magli, quarto classificato, ennesimo ottimo piazzamento.

ORDINE D’ARRIVO : 1°) Draghi Guido (GS. Olimpia Valdarnese) km. 57; media 39,310; 2°) Cardinali Nicolò (GS. Fortebraccio di Montone, Perugia) a 21”; 3°) Benedetti Marco (Olimpia Valdarnese, Montevarchi); 4°) Magli Lotrenzo (San Miniato Ciclismo); 5°) Giubilo Matteo (UC. Costanasnaga, Como); 6°) Boschi Jacopo (Pedale Toscano Ponticino Arezzo), 7°) Giglioli Matteo (S.Maria Codifiume, Ferrara); 8°) Bazzica Tommaso (U.C. Foligno).

— — — — — — — — — — — —

ESORDIENTI A MONTEVARCHI PRIMI LALONI E RECCHIA

MONTEVARCHI – Pieno successo agonistico e di partecipazione delle due gare per esordienti disputate stamani valide per la Coppa Edili. Due gare che hanno registrato il predominio di corridori extraregionali. Infatti nessun toscano è salito né sul podio dei “primo anno” né su quello dei “secondo anno”.

ORDINI D’ARRIVO

PRIMO ANNO : 1°) Recchia Luca (UC. Roccasecca Benevento) km. 26; media 35,255; 2°) De Paolis Federico (Race Mounain Folcarelli Latina); 3°) Silenzi Antonio (Porto Sant’Elpidio); 4°) Nasuto Leonardo (Pedale Toscano Ponticino); 5°) Gialli Matteo (Olimpia Valdarnese, Montevarchi); 6°) Romolini Valentino (C.G.Fortebraccio Perugia); 7°) Condello Damiano (id.); 8°) Lenzi Davide (Olimpia Valdarnese); 9°)Bennati Mateo (Pol. Albergo Arezzo), 10°) Grassi Mattia (UC. Altavaldera).

— — — — — — — — — — — — –

SECONDO ANNO : 1°) Laloni Matteo (UC. Fortebraccio Perugia) km. 31; media 36,712; 2°) Zettiero Armando (Poggio Marino Viterbo) a 4”; 3°) Grammegna Alfonso (SC. D’Aniel Cycling Latina); 4°) Castaldo Francesco (G. Arezzo bike); 5°) Silvestri Samuele (UC. Foligno); 6°) Gabrielli Pierfilippo (Team Agnani); 7°) Nocentini Mattia (Olimpia Valdarnese), 8°) Pellegrini Lorenzo (Pol. Albergo Arezzo); 9°) Testi Luca (id.); 10°)Piccini Mattia (Sancascianese).

— — — — — — — — — — — — — — –

CALENZANO – BITOSSI E MOSER ALLA GRANFONDO ALFREDO MARTINI

FIRENZE – Domenica 30 aprile a Calenzano laGranfondo amatoriale “Giglio d’oro Alfredo Martini”. Tre percorsi sulle strade del Mugello : corto di km.51 con la salita delle Croci; medio di km. 83 con la salita di Panna; lungo di 138 chilometri con il Passo del Giogo. Partenza per tutti ore 8. Circa 300 i partecipanti tra i quali gli ex campioni Francesco Moser, Roberto Poggiali, Felice Gimondi, Fabrizio Fabbri, Franco Bitossi e la sfortunata campionessa (oggi in carrozzina) Marina Romoli. Presente pure Davide Boifava ex corridore e direttore sportivo di Marco Pantani. Sarà allestita anche una mostra di biciclette (Calenzano, Via Garibaldi) tra le quali due del “Pirata” Pantani ed una di Alfredo Martini.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »