energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo nel caos: forse per 30 giorni niente corse. Sport

Firenze – Ciclismo nel caos. Il Comitato scientifico del Governo ha suggerito lo stop di 30 giorni alle manifestazioni sportive aperte al pubblico. Domani giovedì la decisione.

Se il Governo accoglierà il suggerimento, il ciclismo professionisti in Toscana (e non solo) sarà nei guai. Subirà un danno enorme. Infatti sarebbero annullate la corsa “strade bianche” di sabato prossimo a Siena; il Gran Premio Industria ed Artigianato di domenica a Larciano di Pistoia.

Annullata pure la Tirreno-Adriatico in calendario dall’11 al 17 marzo. Le prime due tappe sono in Toscana. La prima a Lido di Camaiore; la seconda da Camaiore a Follonica. A grosso rischio anche la storica Milano-Sanremo in programma il 21 marzo.

Purtroppo (vista anche la drastica decisione presa sulle scuole) è molto probabile se non certo, che il Governo accolga l’invito del Comitato scientifico. Così il calendario ciclistico italiano sarà sconvolto e massacrato. Un vero e proprio caos con ricadute negative molto pesanti su tutto il mondo delle due ruote sia sul piano sportivo che economico.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »