energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo: premio Giglio d’oro, Viviani virtuale vincitore Sport

Firenze – Si è riunito questo pomeriggio il consiglio direttivo del Premio Giglio d‘Oro, il riconoscimento che da quasi 50 anni viene organizzato da Saverio Carmagnini di Pontenuovo di Calenzano con la collaborazione di alcuni ex campioni e dei giornalisti sportivi della Toscana. Sono state affrontate alcune questioni relative al programma della prossima consegna del premo fissata per lunedì 19 novembre al Ristorante Carmagnini del ‘500 a Pontenuovo di Calenzano.

Il premio, destinato al miglior professionista italiano, nel 2018 è stato virtualmente vinto da Elia Viviani (la classifica è a punteggio ed ormai il trevigiano ne ha tanti che nessuno può raggiungerlo qualunque sia il risultato delle restanti corse, mondiali compresi). Viviani è campione italiano e quest’anno ha totalizzato 17 vittorie.

E’ stato deciso che il premio alla “rivelazione” dell’anno andrà al varesino Davide Ballerini; mentre il premio Franco Ballerini verrà consegnato al triestino Moreno Argentin ex campione del mondo. E’ stato deciso pure di consegnare un premio a Vittoria Guazzini la giovane ciclista di Poggio a Caiano già plurivittoriosa e grande promessa del ciclismo rosa. Previsti altri riconoscimenti ancora da assegnare.

——————————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »