energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo: sabato dilettanti a Prato, domenica due belle corse allievi Sport

Firenze – Al centro del programma gare di questo fine settimana c’è il GP. Industria e Commercio a Prato per le categorie élite ed under 23 in programma domani sabato. Iscritti 109 corridori di 13 squadre. Partenza ufficiale alle ore 13,15 da Via Paronese. Il percorso. Tratto iniziale in pianura poi il circuito Seano, Carmignano, La Serra, Comeana, Signa, Poggio a Caiano e Poggetto da ripetere cinque volte. Quindi la corsa punterà su Prato. Arrivo in Via Valentini intorno alle 16,40. Tra i premi in palio due Trofei dedicati uno ad Alfredo Martini e l’altro a Marcello Fossi prezioso dirigente della Ciclistica Pratese recentemente scomparso.

Sempre domani i giovanissimi saranno in gara a Barberino di Mugello. Mentre i professionisti disputano a Cesenatico il Memorial Marco Pantani con 156 corridori al via di 21 squadre tra le quali la toscana Wilier Southeast di San Baronto (Pistoia) che avrà quali pedine di punta Filippo Pozzato, Andrea Fedi e Manuel Belletti.

Domenica allievi nella Coppa della Liberazione a Borgo San Lorenzo giunta alla 71° edizione e promossa dal Club Ciclo Appenninico con la collaborazione dell’ANPI e del Comune di Borgo San Lorenzo. Una novità nel percorso : dopo i soliti giri del circuito sulle strade del Mugello nel finale è stato inserito il “muro” delle Salaiole che dovrebbe provocare una netta selezione. L’arrivo a Borgo San Lorenzo (zona del Foro Boario).

Un nutrito numero di allievi domenica darà vita ad un’attesa corsa a Laterina (Arezzo); mentre per gli esordienti appuntamento a Galliano (Mugello) ed per i giovanissimi a Coltano di Pisa ed a Forte dei Marmi.

In campo femminile la squadra maggiore della Inpa Bianchi di Vergaio di Massa e Cozzile corre in Francia; mentre la junior Elena Pippi disputa domani sabato una cronometro a Cuneo e domenica in Piemonte la gara in linea a Racconigi. A quest’ultima corsa saranno al via anche le juniores della Aromitalia Vaiano Fondriest Claudia Cadeddu, Giulia Marchesini, Emilia Matteoli e l’under Lisa De Ranieri.

———————–

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »