energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo: da San Vincenzo il via alla stagione 2015 Sport

Firenze – Sarà la Toscana, l’8 febbraio, ad aprire in Italia la stagione agonistica del ciclismo professionisti. Questo primo appuntamento con il grande ciclismo avverrà con il GP. Costa degli Etruschi, partenza da San Vincenzo ed arrivo a Donoratico giunto alla ventesima edizione. La corsa è stata presentata ieri a Castagneto Carducci – organizza il GS. Emilia di Adriano Amici – alla presenza di numerosi esponenti del mondo del ciclismo e delle Amministrazioni locali.

Tra le 21 squadre iscritte anche una formazione di azzurri che il C.T. Davide Cassani varerà al suo ritorno dall’Argentina, ma presumibilmente sarà formata da giovani promesse del nostro ciclismo.   Al via anche le due squadre toscane presenti quest’anno a livello professionistico : il Team Southeast (ex GS. Neri) con sede a San Baronto (Pistoia) ed Amore e Vita-Selle Italia di Lunata (Lucca).

Tra gli uomini di punta della formazione di San Baronto, in testa Petacchi, che ha vinto sei volte questa gara, Ponzi, dominatore dell’edizione del 2014, Belletti, Finetto e Favilli; la pedina di punta di Amore e Vita invece è il velocista M. Gavazzi.

Tra gli altri iscritti più importanti il giovane emergente Bonifazio, Colbrelli, Bongiorno, Gatto, Cunego, Duarte, Parriniello, Wegmann e Balykin. Il via da San Vincenzo alle ore 11,30. L’arrivo a Donoratico è previsto intorno alle ore 16. Il percorso misura 191 chilometri.

La prima parte del tracciato è completamente pianeggiante, quindi. adatta a velocità sostenute. Quindi dovrà essere affrontata la prima salita, di circa quattro chilometri, che è quella che porta a Campiglia. Successivamente i corridori raggiungeranno Donoratico per un primo passaggio sotto lo striscione d’arrivo. A quel punto la corsa prevede un circuito di 10 chilometri da percorrere tre volte. Un anello che prevede la doppia scalata della salita di Torre Segalari. E sarà su quella impennata che quei corridori che non avranno possibilità di successo allo sprint dovranno tentare di andarsene in fuga.

Diverse squadre iscritte alla corsa sono in arrivo in questi giorni sulle rive del Tirreno per completare la preparazione su strade idonee agli allenamenti ed in giornate, sperano, di sole e di temperature primaverili.

————————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »