energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo toscano, importanti appuntamenti anche all’estero Sport

Firenze – Il ciclismo toscano è impegnato su diversi fronti. In Toscana sabato sono in programma due gare per giovanissimi, a San Pierino di Fucecchio e Rosignano Solvay. Domenica juniores a Piandichena (Arezzo); allievi a Malva e Coreglia; esordienti a San Pierino e giovanissimi a Pietrasanta.

Ma due importanti formazioni professioniste sono impegnate all’estero. Quella del Team Southeast con sede a San Baronto è in gara nel Tour du Limousin che si concluderà domani venerdi con Simone Ponzi, Mauro Finetto, Manuel Belletti, Francesco Gavazzi, Giorgio Cecchinel, Tomas Gil, e dai toscani Elia Favilli di Donoratico e Andrea Fedi di Pistoia.

Quella femminile del GS. Michela Fanini di Segromigno Piano (Lucca) è in partenza per la Francia per partecipare prima al Trophee D’Or, corsa a tappe dal 22 al 26 agosto, quindi il 29 agosto al Gran Premio di Plouay, corsa valida quale prova di Coppa del mondo.

Il direttore sportivo Giuseppe Lanzoni ha convocato la francese Edwige Pitel, l’azzurra under 23 Lara Vieceli, la colombiana Laura Lozano, la campionessa d’Etiopia Eyerusalem Dino Kelil e le giovani Federica Niccolai e Michela Balducci.

Pitel e Lozano cureranno la classifica tutte le altre andranno alla caccia di un successo di tappa.

Rientrata la questa trasferta l’intera squadra Michela Fanini si concentrerà sul prossimo Giro internazionale femminile della Toscana, organizzato proprio da quella società lucchese, in programma dall’11 al 13 settembre. La corsa comprende una tappa iniziale a cronometro che dovrebbe svolgersi a Campi Bisenzio – magari in notturna – e due tappe in linea programmate entrambe nella Provincia di Lucca. Al via ben 19 squadre di cui 10 straniere. Il Giro della Toscana sarà presentato venerdì 4 settembre a Capannori (Lucca).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »