energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo: Visconti vince in volata il Giro della Toscana Sport

Firenze – Il Giro della Toscana professionisti disputato questo pomeriggio mercoledì a Pontedera è rimasto nella sua terra. Nel senso che il vincitore Giovanni Visconti è toscano, anche se nato in Sicilia, abita da sempre con la famiglia ai piedi del San Baronto. Come è toscana la squadra del vincitore Neri Sottoli Selle Italia con sede a San Baronto (che piazzava al sesto posto Davide Gabburo)

Per Visconti si tratta di una rinascita, anche se 35enne, perché meno di un paio di mesi fa era in uno ospedale austriaco per una caduta in corsa. E con l’impresa di questo pomeriggio si è guadagnato forse la maglia azzurra per i campionati del mondo in programma a fine settembre in Gran Bretagna,

Visconti in carriera da 15 anni ha vinto, tra l’altro, tre volte il campionato italiano in linea, e tre volte la classifica individuale dell’UCI Europe Tour.

L’azione decisiva del Giro della Toscana sul terzo ed ultimo passaggio dal Monte Serra. Il gruppo su quella salita esplodeva ed alla fine si formava al comando un quartetto composto da Visconti, il colombiano Egan Bernal, re del Tour de France, il russo Cherkason e l’italiano Pierpaolo Ficara della squadra Amore e Vita Selle Italia di Lunata di Lucca che si staccava alle porte di Pontedera. Comunque la sua prova rimane rimarchevole.

Quindi volata a tre e spunto vincente di Visconti. Nella sua ombra il vincitore del Giro di Francia.

Domani ancora in Toscana la seconda premondiale dalla quale il commissario tecnico Davide Cassani trarrà altre indicazioni per la squadra azzurra per i mondiali di fine settembre in Gran Bretagna. La squadra italiana sarà resa nota sabato subito dopo il Memorial Marco Pantani a Cesenatico

Dunque domani giovedì immediata rivincita con la 67° Coppa Sabatini a Peccioli di Pisa. Ritrovo allo stadio comunale, il via ufficiale, ore 11,30, da Piazza del Carmine nel centro di Peccioli.

Sono 196 i chilometri. L’arrivo in Via Risorgimento è previsto intorno alle ore 16,30. In partenza un tratto in linea (km. 57); poi un circuito di km. 21,700 da ripetere tre volte, infine sei giri di 12 chilometri intorno a Peccioli. E di solito la corsa finisce per decidersi proprio nel tratto conclusivo cioè sull’erta finale lunga un chilometro. Tra i partenti sicuri Visconti, Colbrani, Bettiol. La corsa sarà trasmessa in diretta, a partire dalle ore 15, su Raisport.

Foto Sky Sport: Giovanni Visconti

Print Friendly, PDF & Email

Translate »