energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Ciclo: i toscani ai campionati professionisti e dilettanti Sport

Firenze – Tutto pronto per i campionati italiani su strada professionisti in programma a Darfo Boario Terme (Brescia) domani sabato e domenica.   Domani saranno assegnate le due maglie tricolori femminili. A quella per la categoria juniores, 92 le ragazze iscritte, ci sono le toscane Claudia Cadeddu e Giulia Marchesini del Team Vaiano Fondriest.

Nel pomeriggio “tricolore” per la categoria èlite. Campionessa uscente Elena Cecchini. Sono 87 le cicliste iscritte. Al via anche quattro squadre toscane.  GS.“Michela Fanini” Segromigno Piano (Lucca) con le sorelle Francesca e Michela Balducci, Manuela De Iuliis, Nina Gulino, Federica Niccolai e Vittoria Reati.

GS. “Inpa Bianchi” di Vergaio Massa Cozzile (Pistoia) con Claudia Cretti, Michela Pavin, Anna Zita Maria Streiker e Lara Vieceli.

Team Vaiano Fondriest con Alessia Bulleri, Lisa De Ranieri, Elena Franchi, Alessio Martini e Nicole Nesti.

Pro Cycling Team Conceria Zebri di Segromigli (Lucca) con Daniela Magnetti Allietta, Carmela Cipriani, Chiara Galimberti e Nicle Maffietti.

———————–

Domenica campionato italiano professionisti maschile. Il percorso misura 228 chilometri attraverso la Valle Camonica fino a Ponte di Legno nel finale lo strappo di via Cornaleto da ripetere cinque volte.

Gli iscritti sono 122 di una trentina di società tra le quali due toscane il Team Southeast di San Baronto che avrà quali pedine di punta Belletti e Pozzato ed “Amore e Vita” di Ivano Fanini di Lunate di Lucca che punta su Zamparella.

Tra gli altri più attesi : il vincitore del Giro d’Italia Nibali; il bravissimo e vincente Ulissi di Donoratico; Visconti, già vincitore di due “tricolori” che abita a San Baronto; il coraggioso toscano Sbaragli; gli inossidabili Rebellin e Cunego; Aru che si appresta a disputare il Tour de France; Trentin, Sabatini, Viviani, Battaglin, l’ex tricolore Santaromita, Caruso, Moser, Nizzolo, Pozzovivo, Pellizotti, Marcato.

—————————-

MOLTA ATTESA PER I

           DUE “TRICOLORI” DILETTANTI

Fine settimana anche con il campionato italiano dilettanti. Domani sabato a Comonte di Seriale (Bergamo) è in palio il “tricolore” per la categoria under 23. La corsa si svolgerà su un circuito di 19,300 chilometri da ripetere nove volte per complessivi 173,300. Il circuito comprende la salita del Colle dei Pasta (quota 410 metri) che ripetuta nove volte provocherà una bella selezione. Il via alle ore 12,30. Arrivo intorno alle 16,40.

Tra i 172 partenti i toscani : Alban e Friscia (GS. Altopack (Lucca); Tortomasi (VC. Coppi Lunata); Caponi (Futura Pian di Scò); Albanesi, Ballerini, Fortunato, Montagnoli, Pacinotti e Savini (Hopplà Petroli Firenze); Anselmi, Baccio, Fiaschi e Natali (UC. Mastromarco), Longhirano e Nesi (Ciclistica Maltinti, Empoli); Previtera (Pistoiese); Bellini, Giannelli ed Iannelli (Big Hunter Seanese); Bonechi, Mancini e Piselli (Figros Cycling Barberino di Mugello); Campigli, Cianetti, Lorenzini e Puccioni (Ciclistica Malmantile).

Domenica invece in palio il “tricolore” della categoria èlite a Comonte di Seriate (Bergamo). Percorso circuito di km. 19,300 da ripetere nove volte per un totale di km. 173,300. Partenza ore 12,30, arrivo intorno alle ore 16,45.

Questi i toscani al via : Bernardinetti, Bernardoni, Pugliese e Trentin (Ciclistica Malmantile); Brovelli, Delle Foglie e Verona (Gragnano Sporting Club Lucca); Buzzi, Coli, Pieroni e Zennaro (Big Hunter Seanese); Raffaele e Sacchetti (Figros Cycling Barberino di Mugello); Cappelli e Petroni (Velo Club Lunata Lucca); Zullo (Futura Team Pian di Scò); Marchesini (Altopack Lucca); Finocchi (UC. Pistoiese).

——————————-

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »