energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclo, il Giro della toscana femminile scatta da Campi Bisenzio Breaking news, Sport

Firenze – Scatta domani venerdì il Giro della Toscana internazionale femminile organizzato da Brunello Fanini.

    Per tre giorni (6-7-8 settembre) le strade della Toscana saranno percorse 160 atlete provenienti da 28 paesi. Sarà un lungo weekend ricco di emozioni con la presenza di 25 squadre di cui 17 straniere.

   Si parte da Campi Bisenzio con un cronoprologo. Un circuito nel centro della cittadina chiusa al traffico dalle ore 14 alle ore 20, per complessivi 2,200 chilometri. Partenza (ore 17) ed arrivo in Piazza Dante.  

   Sabato tappa in linea con partenza ed arrivo a Segromigno Piano (Lucca). Una tappa disegnata tutta nella provincia di Lucca con caratteristiche tali da pronosticare la vittoria di una velocista.

   Terza tappa, ed è una novità di questa tradizionale ed importante corsa, partenza da Lucca ed arrivo a Pescia. Una tappa difficile sicuramente decisiva per l’esito finale del Giro in quanto sono previsti cinque gran premi della montagna. L’ultima asperità lo strappo di Uzzano situato a cinque chilometri dal traguardo. Chilometraggio totale 250 chilometri.

  Sarà una dura battaglia per aggiudicarsi questo Giro della Toscana anche per collaudare la forma in vista dei campionati del mondo di fine settembre. Sia perchè vincere significa scrivere il proprio nome in un prestigioso albo d’oro che comprende tra le altre la svizzera Heeb ex iridata, la lituana Pucinskaite, la bielorussa Stahurskaia, la svedese Ljungskog e le italiane Imelda Chiappa, Valeria Cappellotto, Noemi Cantela e Soraya Paladin vincitrice dell’ultima edizione che ha riportato, dopo 11 anni,  il successo finale in Italia.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »