energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Ciclo – Pessot, Nencini e Magli tra i vincitori di giornata Sport

Firenze – Il 21enne trevigiano Alessandro Pessot si è aggiudicato il 38° Gran Premio Città di Empoli gara riservata agli under 23.

Corsa combattuta ed epilogo a due : Romano protagonista di un coraggioso attacco veniva raggiunto da Pessot che poi vinceva lo sprint (Km. 141; media 39,280). Bella prova di Pacinotti (Hopplà Petroli Firenze) che batteva gli inseguitori per il terzo posto. Quarto classificato Gabriele Giannelli (Big Hunter Seanese); quinto Nicholas Cianetti (Ciclistica Malmantile). Al via 106 corridori di 29 società. Ha organizzato la Ciclistica Maltinti.

————————–

CARRARA : CIMA

La corsa internazionale di Carrara gara nazionale per dilettanti, valida per il 29° Gran Premio Industria del marmo, si è conclusa con la volata di 32 corridori. Nello sprint ha prevalso Damiano Cima del Vega Nord di Massa (km. 158,500; media 41,712).

Con il vincitore sul podio sono saliti l’alessandrino Gennaro Giustino ed il bresciano Davide Martinelli. Al quarto posto Pierpalo Ficara della Futura Team Rosini di Pian di Scò Arezzo), al quinto Turrini Alex del GS. Mastromarco.

—————————-

RUFINA : MAGLI

Prima edizione di Calenzano-Rufina, gara per juniores che ha visto ai nastri di partenza i più forti juniores

del momento. Ha centrato il suo primo successo del 2016 il bravissimo 17enne Filippo Magli, grazie anche ad un perfetto e valido gioco di squadra.

Di tutta la formazione del G.S. Stabbia Ciclismo. Infatti al comando viaggiava spedito verso il traguardo un quintetto, che si era formato dopo la salita di Santa Brigida, con tre corridori del G.S. Stabbia Ciclismo Magli, Ninci e Ferri, più due temibili e quotati avversari quali Bevilacqua ed Innocenti. Ebbene Ninci e Ferri hanno lavorato soltanto in funzione del loro compagno Magli. Insomma un gioco di squadra davvero perfetto che rende onore anche a Tiziano Antonini il tecnico che guida il G.S. Stabbia Ciclismo.

E proprio in virtù di quel lavoro di equipe ha messo Magli nelle condizioni di centrare la vittoria contro due avversari di prima grandezza quali il livornese Mattia Bevilacqua ed il pratese Andrea Innocenti finiti sul podio con il vincitore al quale è andato il Memorial Paolo Bigalli.

ORDINE D’ARRIVO : 1°) Magli Filippo (S.G. Stabbia Ciclismo) km. 108; media 38,115; 2°) Bevilacqua Mattia (Team Franco Ballerini, Pistoia); 3°) Innocenti Andrea (id.); 4°) Ferri Niccolò (S.G. Stabbia Ciclismo) a 1”; 5°) Ninci Gabriele (id.) a 16”; 6°) Iacchi Alessandro (SC. “Bassi” Calenzano) a 1’36”; 7°) Giachi Matteo (New Project Team, Fucecchio); 8°) Baldasseroni Matteo (Pol. Monsummanese): 9°) Rossi Federico (S.G. Stabbia Ciclismo); 10°) Chiti Giulio (“Bessi” Calenzano).

CINTOLESE : NENCINI

A Cintolese di Monsummano Terme si è invece disputato il 39° Trofeo Iozzelli per allievi. Una corsa che ha nuovamente riportato sul podio Tommaso Nencini forse l’allievo toscano più in forma del momento.

Nencini (nessuna parentela con l’indimenticabile campione Gastone Nencini vincitore del Giro d’Italia del

1957 e del Tour de France del 1960), ha dato un altro saggio delle sue notevolissime risorse. Cioè nella parte finale della corsa “partiva” da un drappello di testa composto da una quindicina di corridori e metteva tutti k.o. Il corridore della “Bessi” Calenzano ingranava la quarta e gli avversari lo rivedevano al traguardo.

Per Nencini è stato il quarto successo nel 2016. Ottima prova del livornese Taddei ancora una volta protagonista conquistando un meritato secondo posto dietro al marocchino (ma ormai italiano) Boutaba. Con il quinto posto Galli completava il successo della “Fosco Bessi”. Meritevole di citazione il GS. Iperfinish di Stabbia che piazzava Soldi quinto e Salvadori decimo.

ORDINE D’ARRIVO : 1°) Nencini Tommaso (“Fosco Bessi” Calenzano) km. 59; media 38,070; 2°) Taddei Francesco (UC. Donoratico) a 1’15”; 3°) Boutaba Tajeddine (UC. Borgonuovo Prato); 4°) Galli Emanuele (“Bessi” Calenzno); 5°) Soldi Francesco (Iperfinish Stabbia), 6°) Crescioli Giosuè (UC. Empolese); 7°) Biancalani Andrea (UC. Empoli); 8°) Cepa Mesut (Toscogas Chiesanuova Uzzanese),9°) Bertolini Gianmaria (AS. Speed Bike), 10°) Salvadori Dario (Iperfinish).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »