energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Ciclo rosa: la ” Michela Fanini ” in campo con undici atlete Sport

Firenze – Nel ritiro di Montecatini Terme la squadra ciclistica femminile professionisti “Michela Fanini” di Segromigno Piano (Lucca), con quasi trent’anni di attività, ha iniziato l’ultima fase della preparazione con allenamenti giornalieri a lungo raggio. Assenti soltanto la colombiana Lozano, ma ha già debuttato in corse nel Sudamerica, e la francese Pitel che si uniranno quanto prima al gruppo.

L’esordio è stato fissato per sabato 5 marzo con la corsa “strade bianche” a Siena (si chiama così perché il percorso si snoda sulle strade sterrate delle colline del Chianti). L’equipe della “Michela Fanini” sarà poi presente alla maggiori gare italiane ed ad alcune all’estero.

La squadra, agli ordini del direttore sportivo Antonio Fanelli, è formata da 11 atlete delle quali solo tre sono nuove. Dunque è stato confermato in gran parte l’organico esistente sia perché ritenuto valido sia perché è un vantaggio sotto il profilo dell’affiatamento e della tattica da attuare in corsa.

Per domenica 6 marzo è fissata la cerimonia della presentazione ufficiale a Segromigno Piano (Lucca) sede alla società del patron Brunello Fanini che anche quest’anno, nel mese di settembre, organizzerà il Giro della Toscana internazionale femminile a tappe.

Questo l’organico. Le tre atlete nuove : la finlandese 34enne Sari Saarelanen; l’ungherese 32enne Monka Kiraly e la 24enne italiana Manuela De Iuliis.

Le altre. Edwige Pitel (48 anni, Francia); Laura Lozano (29 anni, Colombia); Eyerusalem Dino Kelil (23 anni, Etiopia); e le italiane Federica Nicolai (20 anni), Nina Gulino (27 anni); Michela Balducci (20 anni), Francesca Balducci (19 anni) e Vittoria Reali (19 anni).

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »