energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cinema e libri per sconfiggere la crisi Cultura

Un inviato speciale di lungo corso – classe ‘52 – ora romanziere esordiente con una intensa storia di sentimenti ambientata a Savannah, bellissima città del Vecchio Sud degli Stati Uniti, e un giovane quanto popolarissimo e brillante conduttore televisivo, attore, nonché di recente anche regista cinematografico.
Sarà questa “strana coppia”, composta da Guido Mattioni e da Paolo Ruffini, ad aprire venerdì 19 alle 18.30, in piazza Nonna Lucia a Bolgheri, l’edizione 2013 dei Talk Show di Bolgheri Melody RacConta nell’ambito del Bolgheri Melody Festival. Toccherà a Marco Gasperetti, giornalista del Corriere della Sera, dipanare il filo rosso in grado di legare tra loro questi due eterogenei “esordienti” e al tempo stesso i loro recenti lavori: ovvero il romanzo di Mattioni, “Ascoltavo le maree” (Ink edizioni, Milano), che è stato definito da Toni Capuozzo “una storia tragicamente bella”, e il film di Ruffini, “Fuga di cervelli”, che vede per la prima volta il conduttore di Colorado Café seduto sulla poltrona del regista, dietro alla macchina da presa. Il tema del talk show sarà infatti “Una favola moderna: cinema e letteratura insieme per uscire dalla crisi (etica ed economica)”.
Gratuiti e aperti al pubblico, i Talk Show di Bolgheri Melody RacConta saranno trasmessi in differita su Canale Italia sia sul digitale terrestre sia su Sky.

http://www.bolgherimelodyfestival.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »