energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cinema: “I Miserabili”, a Londra la prima mondiale Cinema

Una splendida Anne Hathaway ha fatto la sua comparsa sul red carpet all'Odeon di Leicester Square di Londra, insieme con Russell Crowe e Hugh Jackman, due sere fa per la prima mondiale de “I miserabili”, il nuovo film diretto da Tom Hooper, già premio Oscar per “Il discorso del re”. Una prima mondiale a due passi dal teatro che ospita ancora il musical tratto dallo stesso romanzo di Victor Hugo, che tra l'altro è lo spettacolo più longevo nella storia del West End, perfino più longevo di “Cats” e de “Il Fantasma dell'opera”. Il film del regista Tom Hooper, pellicola che in Italia vedremo soltanto il 31 gennaio, è ispirato proprio al musical, visto da oltre 60 milioni di persone in 27 anni. Il produttore è infatti lo stesso della produzione teatrale originale, il conosciutissimo Cameron Mackintosh, che si è detto '”profondamente orgoglioso” del risultato. Mackintosh ha dichiarato: “è una reincarnazione del musical. Un'opera assolutamente senza tempo, per tutte le generazioni”. Il gladiatore Russell Crowe, che nel film interpreta l'ispettore Javert, ha ammesso che lavorare a questo progetto è stata per lui un'esperienza unica e indimenticabile: “un'esperienza profonda, difficile, un lavoro che mi ha imposto di accedere alla mia anima in maniera intensa”.

Hugh Jackman nel film interpreta invece Jean Valjean. Un ruolo che ha richiesto un grande sforzo anche di trasformazione fisica. Così come per Anne Hathaway che interpreta Fantine. Per Jackman è stato un lavoro: “emotivo, fisico e mentalmente pieno di sfide”. La Hathaway ha ammesso che lavorare in un film come questo: “è stato un lavoro da sogno”; nonostante Anne abbia dovuto perdere molto peso e rinunciare alla chioma fluente per impersonare la tragica eroina Fantine, un'operaia che diventa prostituta. L'attrice americana ha comunque garantito che avrebbe fatto qualsiasi cosa pur di riuscire perfettamente nel suo ruolo, dichiarando: “è il tipo di lavoro per cui vorresti restituire il compenso alla fine della settimana; è stato un sogno e ancora non riesco a credere di essere proprio io la ragazza che interpreta Fantine”. Tra gli altri interpreti ci sono anche Helena Bonham Carter e Sacha Baron-Cohen. Tra gli ospiti presenti alla prima c'era anche il nostro stilista Valentino. La stampa britannica si è affrettata a definire la pellicola un vero e proprio “capolavoro”.

Il 23 novembre scorso il film è stato mostrato alla stampa statunitense e ai membri dell’Acadamy e delle Guild durante due proiezioni esclusive tenutesi rispettivamente alla Alice Tully Hall di New York e al Samuel Goldwyn Theatre dell’Academy Of Motion Picture Arts & Sciences di Los Angeles: entrambe sono state accolte molto positivamente, con standing ovation finale e diversi applausi a scena aperta durante la proiezione. L'uscita del film è prevista per il 14 dicembre prossimo nelle sale statunitensi, e per l'11 gennaio 2013 in quelle inglesi. In Italia il film arriverà il 31 gennaio 2013.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »