energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cinque denunce per le contestazioni a “La staffetta dell’acqua” Notizie dalla toscana

Sono cinque le persone finite sul registro degli indagati per le contestazioni del 29 settembre scorso durante la manifestazione “La staffetta dell’acqua” organizzata da Publiacqua. Durante l’iniziativa, finalizzata a sensibilizzare l’opinione pubblica circa l’utilizzo dell’acqua, si tenne una breve corsa da piazza Duomo a piazza della Signoria. La partenza della brevissima maratona era stata ritardata da una quarantina di persone che avevano contestato Publiacqua ed apostrofato duramente Pietro Mennea, che partecipò alla manifestazione. Le contestazioni più di dure, però, si ebbero in piazza della Signoria, tanto che i partecipanti furono costretti a ripiegare all’interno del palazzo comunale. La Digos di Firenze, che indagava sugli episodi di violenza, ha individuato e denunciato 5 persone di età compresa fra i 41 ed i 58 con le accuse di violenza privata e manifestazione non preavvisata.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »