energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Circa 500 i sanitari Asl Toscana Centro non vaccinati Cronaca

Firenze – Ad oggi sono circa 500 i sanitari della Asl Toscana centro che risultano non aver adempiuto all’obbligo vaccinale. Le 7300 persone non in regola con l’obbligo vaccinale di cui si è scritto nei giorni scorsi su alcuni organi di stampa, sono le posizioni che il Dipartimento della Prevenzione della Asl sta valutando dopo la trasmissione dell’anagrafe vaccinale regionale. Si tratta, cioè, di dipendenti anche di altre aziende sia pubbliche che private che insistono sul territorio della Toscana centro. Non tutti quindi sono dipendenti dell’Azienda sanitaria centro.

Intanto in seno alla Asl è stata istituita una Commissione tecnica a tutela dei lavoratori con funzioni di supporto informativo. Questa stessa Commissione valuterà insieme agli ordini professionali anche i certificati emessi, in particolare quelli che sono stati rilasciati dallo specialista e non dai medici di medicina generale, come disposto dalla normativa. La Asl sottolinea che tale Commissione è stata istituita a garanzia dei lavoratori e ricorda che nell’applicazione della norma sull’obbligo vaccinale il lavoro che sta portando avanti ora è tutto finalizzato a chiudere l’istruttoria entro la fine di agosto.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »