energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Città Metropolitana: Nardella chiede più sostegno al Governo Politica

Firenze – “Una fumata bianca e una fumata nera”. Così il sindaco di Firenze e coordinatore della città metropolitane, Dario Nardella, parla dell’esito dell’incontro di ieri tra Anci e sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio. “Quanto alla fumata nera, noi ancora non vediamo, da parte del governo, la consapevolezza del ruolo strategico che le città metropolitane hanno in Italia”, osserva Nardella. “Nelle nostre grandi città vive il 40% della popolazione – ha sottolineato il sindaco -, qui si produce quasi la metà della ricchezza dell’intero paese. Non stiamo con il cappello in mano. Se ci sono sacrifici da fare li faranno tutti, anche le città metropolitane. Tuttavia chiediamo che il governo creda in queste nuove città. Sono fiducioso che sia il presidente Renzi che il governo daranno nei prossimi mesi segnali positivi in questo senso”.

La “fumata bianca”, ha spiegato Nardella, è che “Delrio ha accolto la nostra proposta di proporzionare il taglio da un miliardo di euro in modo diverso rispetto a come era stato immaginato tra province e città metropolitane. Visto che le città metropolitane avranno molte più competenze delle vecchie province, il taglio deve pesare meno sulle città metropolitane che sulle province di secondo grado, e così il governo ci dice che sarà, quindi bene”, ha concluso il sindaco. (ANSA).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »