energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Città metropolitana: Spini incontra il sindaco Orsoni a Cà Farsetti Politica

“Città metropolitana ineludibile” – In Consiglio comunale la battaglia per la sua istituzione è stata portata fin’ora avanti da Valdo Spini, ex ministro e presidente della commissione Affari Istituzionali, ricevuto mercoledì 7 maggio dal sindaco di Venezia Giorgio Orsoni. Da una nota congiunta al termine della riunione è emerso che i presenti hanno convenuto che«dopo l’entrata in vigore del decreto salva-italia e quanto previsto in quella sede in ordine al nuovo assetto delle provincie, si propone in modo ineludibile il tema dell’attuazione del precetto costituzionale in tema di istituzione delle città metropolitane, realtà istituzionale destinata a dare un assetto al tempo stesso più democratico e più efficiente alla gestione delle aree urbane».
Spini: “Presenteremo piattaforma al Governo” – Spini, dal canto suo, ha dichiarato al termine della riunione che procederà assieme ad Orsoni nella direzione di presentare al Governo «una piattaforma unitaria sia delle amministrazioni comunali che dei rispettivi consigli, in modo da chiedere al governo stesso un intervento immediato, stante la scadenza di dicembre per il riordino delle province».
Nuova riunione a Firenze – In qualità di sindaco di Venezia, Orsoni ha ricevuto l’incarico di coordinare il tema dell’attuazione delle città metropolitane in sede di presidenza dell’ANCI, e ha in tal senso ha convocato una riunione di sindaci per giovedì 8 a Roma. Alla riunione di palazzo Cà Farsetti hanno partecipato anche il presidente e il vice presidente della commissione Città Metropolitana del Consiglio comunale di Venezia, rispettivamente Cesare Campa e Luigi Giordani. Spini, Campa e Giordani hanno messo al corrente il Sindaco Orsoni della riunione tenutasi a Firenze dai Presidenti delle commissioni consiliari competenti in materia, che si è riconvocata per il prossimo 17 di maggio.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »