energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Climatizzatori sui treni, il 10% non funziona Cronaca

Anche il caldo può esser nemico dei pendolari. Per questo oggi, date le temperature molto elevate e viste alcune segnalazioni ricevute dal numero verde per il trasporto pubblico 800-570 230, la Regione ha rafforzato i controlli del nucleo degli ispettori regionali e chiesto a Trenitalia una ricognizione speciale sul funzionamento dei climatizzatori. L’esito delle verifiche è che in 43 carrozze delle 430 circolate nella mattinata negli orari più utilizzati da lavoratori e studenti (esattamente il 10%) si sono verificati problemi all’impianto di condizionamento.

"Il dato di oggi – spiega una nota della Regione – conferma esattamente la tendenza già evidenziata dagli ispettori regionali, che a partire dal 15 giugno hanno avuto mandato di effettuare speciali controlli sugli impianti di climatizzazione. I controlli ‘a tappeto’ effettuati dagli ispettori sui treni del servizio ferroviario regionale hanno evidenziato che la percentuale di impianti funzionanti è, ad ora, del 90%.

La certificazione da parte degli ispettori regionali di guasti agli impianti di condizionamento rientra tra i motivi per cui il contratto di servizio stretto stretto tra la Regione e Trenitalia prevede penali a carico dell’azienda di trasporto

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »