energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Due incontri Coldiretti su revisione trattori, patentini, Pac e Psr Cronaca

Pistoia –  Il 24 e il 26 febbraio appuntamento con gli esperti di Coldiretti con le aziende agricole della Montagna e della Piana Pistoiese, a San Marcello e Chiazzano con tecnici e dirigenti Coldiretti.

Fondi della nuova Pac (Politica agricola europea), gli imminenti bandi del Piano di sviluppo rurale (Psr), e poi il rinvio delle scadenze di alcuni termini in fatto di trattori agricoli ‘vecchi’ e abilitazione alla guida dei mezzi agricoli.  Saranno questi i temi, insieme alle novità fiscali in fatto di Imu agricola, finanziamenti alle imprese vivaistiche illustrati alle aziende agricole della Montagna Pistoiese e della Piana a San Marcello e Chiazzano, nei prossimi appuntamenti di Coldiretti Pistoia Incontra.

La norma che riguarda sulla revisione dei trattori agricoli vecchi è contenuto nel decreto ‘Milleproroghe’, fortemente auspicato da Coldiretti, che sarà illustrato insieme a tanti gli altri temi nel doppio appuntamento di Coldiretti Pistoia Incontra di questo mese:
– il 24 febbraio a San Marcello Pistoiese, (alle 20,30 alla sala Baccarini), le aziende agricole della montagna incontreranno tecnici, esperti, il vicepresidente Giuseppe Corsini, il direttore Vincenzo Tropiano, e il presidente di Coldiretti Pistoia Mario Carlesi;
– il 26 febbraio, appuntamento a Chiazzano, nel cuore della valle delle piante ornamentali, alle porte di Pistoia (ore 20,30 presso la Casa del Popolo).

“Una necessaria semplificazione degli oneri burocratici a carico degli agricoltori -spiega Vincenzo Tropiano, direttore di Coldiretti Pistoia- è proprio il rinvio delle scadenze dei termini per la revisione obbligatoria delle macchine agricole più vecchie e dell’entrata in vigore dell’obbligo dell’abilitazione (patentino) all’uso delle macchine agricole”. Tropiano si riferisce all’approvazione da parte della Camera del decreto ‘Milleproroghe’ che passa ora al Senato, che ha tempo fino al primo marzo per il sì definitivo.

I provvedimenti, fortemente sostenuti dalla Coldiretti stabiliscono di prorogare la revisione obbligatoria delle macchine agricole dal 30 giugno al 31 dicembre 2015 a partire da quelle immatricolate prima del 10 gennaio 2009. Anche la proroga per il patentino è spostata al 31 dicembre di quest’anno. Per quest’ultimo adempimento resta valido l’esenzione dall’obbligo per coloro che autocertifichino di avere esperienza nell’utilizzo di macchine agricole per almeno due anni nell’ultimo decennio.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »