energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Collezionando: in centinaia in coda per la Pimpa di Altan Foto del giorno, Notizie dalla toscana

Lucca – Primo giorno di Collezionando. L’appuntamento che celebra il fumetto, con 80 espositori, editori, negozi specializzati e associazioni, dove trovare tavole originali, anteprime, fumetti introvabili, intere collezioni, figurine 3D collezionabili (Lego, soldatini e action figure) ha visto come protagonista l’ospite d’onore, Francesco Tullio Altan, padre della Pimpa. Domani domenica sarà celebrato alle 11,30 quando lascerà il calco delle proprie mani.Insieme a lui anche Carlo Chendi e le impronte di entrambi andranno ad arricchire la walk of fame di Lucca. In totale gli ospiti presenti sono più di 50.

Laboratori gratuiti e attività Lego –L’evento, quest’anno è particolarmente dedicato alle famiglie, con tanti laboratori per bambini, conA rte bambini, Nati per Leggere e l’Orange Team LUG con a disposizione uno spazio libero continuo, per piccoli e grandi appassionati di mattoncini Lego con cui poter giocare liberamente.

L’evento è firmato da Lucca Crea srl, (la società che organizza il festival Lucca Comics & Games e che gestisce il Polo Fiere) e Anafi (Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell’Illustrazione), in collaborazione con il Comune di Lucca e con il patrocinio del Ministero MIUR, prosegue domenica 25 marzo al Polo Fiere di Lucca on orario 9/18.

Le Mostre –Diverse le mostre visitabili all’interno della manifestazione con un grande evento dedicato alle figurine, che oltre a contare su di una specifica sezione di espositori, vede la mostra I Mondiali di calcio in figurine, dal 1966 ai giorni nostri, a cura di Gianni Bellini, il maggior collezionista al mondo di figurine di calciatori.  Julia, 20 anni di intrighi celebra invece il ventennale di una delle serie bonelliane più note e amate, ad opera di Giancarlo Berardi (presente alla mostra come anche il primo copertinista della serie, Marco Soldi).
La mostra dedicata alla giovane criminologa, comprende l’esposizione di alcuni degli albi più importanti(i numeri 1, 100, 200 con variant di Giardino, quelli con Myrna co-protagonista, le copie di edizioni straniere…),alcuni esempi di sviluppo delle copertine (dalle matite all’originale colorato fino all’albo pubblicato), manifesti, cartoline, litografie e brochure da varie manifestazioni, e naturalmente i disegni originali di schizzi, prove d’autore e copertine finali.
Un originale omaggio alla figura di TEX, vero gigante del fumetto italiano che festeggia 70 anni e sarà celebrato a Lucca con una maxi installazione.
I 3D celebrano il loro arrivo con una piccola esposizione che lega in un percorso il Soldatino di Carta, presentato proprio sulle pagine del Corriere dei Piccoli alle moderne e perfette miniature per il wargame storico.

Giochi da tavolo – A Collezionando, sarà possibile anche giocare:si potrà provare l’ebbrezza di unwargame storico, con la presenza di un master che vi aiuta ad imparare le regole, magari giocato con i soldatini di carta disegnati da Guido Crepax o da Sergio Toppi o con le preziose miniature dipinte a mano da Luciano Leni.Gli appassionati di calcio ritroveranno alcunitavoli diSubbuteo, poiché anche intorno a questo meraviglioso gioco ruota un mondo di miniature e di collezioni davvero impressionante. Infineaglistand dei negozi di 3D Lucca, gli accaniti dei giochi di carte potranno avere uno spazio tutto per loro.
Miniature storiche e “Robot” –Ben due gli spazi di colorazione per miniature storiche o fantasy robot dove imparare a dipingere i modellini degli amati robottoni o le incredibili miniature storiche. Presente a Collezionando, Collego, il negozio di antiquariato Lego con Minifig e creazioni esclusive, tra cui il Mattoncino Collezionando 2018 e, per gli appassionati di H. P. Lovecraft, la minifig di Cthulhu, che compare anche sul manifesto della fiera, disegnato da Riccardo Pieruccini(che vi aspetta all’Artist Alley, per autografare il manifesto, in versione classica o variant).
Foto: Francesco Tullio Altan
Print Friendly, PDF & Email

Translate »