energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Colpisce un parente con una vanga: settantaquattrenne in manette a Prato Notizie dalla toscana

Lite fra anziani finita nel peggiore dei modi a Prato. Un uomo di 71 anni ed una sua parente di 74 anni hanno iniziato a discutere. Dalle parole si è in breve passati ai fatti ed il settantunenne ha aggredito la più anziana consanguinea, colpendola anche con il manico di una vanga. La donna ha quindi reagito e, riuscita ad afferrare a sua volta lo strumento agricolo, ha colpito l’uomo alla testa e lo ha ferito. Il settantunenne è al momento ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Prato, mentre la settantaquattrenne è stata arrestata dagli agenti ì del vicino carcere della Dogaia. Dalle prime indiscrezioni, pare che all’origine della lite vi sia una questione legata al confine di due terreni di via della Montagnola.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »