energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Colpo accidentale, muore il campione mondiale juniores di skeet Notizie dalla toscana, Sport

Pisa – Cristian Ghilli, 19enne campione mondiale juniores di tiro a volo (skeet) è morto all’ospedale di Cecina dopo essere rimasto ferito in un incidente di caccia con gli amici nei boschi di Montecatini val di Cecina.     Il giovane è stato colpito accidentalmente da un colpo di fucile all’addome e alla mano partito. Secondo l’Agenzia Ansa il colpo è partito mentre si piegava per raccogliere i bossoli della battuta di caccia.

Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi: trasferito in ospedale in codice rosso, i medici hanno tentato un disperato intervento chirurgico all’addome per arrestare la grave emorragia in corso, ma Ghilli è morto durante l’operazione.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »