energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Come identificare i tanti morti senza nome Cronaca

Firenze – Domani, venerdì 27 maggio, alle ore 12,30 verrà sottoscritto in Prefettura, alla presenza del sottosegretario all’Interno Domenico Manzione, un  protocollo d’intesa su un fenomeno diffuso che racchiude storie di emarginazione e solitudine.

L’accordo prevede la creazione di un archivio unico delle informazioni sui corpi senza nome, custoditi negli istituti di medicina legale e negli obitori comunali, per facilitare il lavoro di identificazione e il raffronto dei loro identikit con quello delle persone scomparse.

Firmeranno l’intesa il Commissario straordinario del Governo per le persone scomparse, laRegione Toscana, la Procura generale presso la Corte d’Appello di Firenze, il prefetto, il rettore dell’Università degli Studi di Firenze, il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Careggi e l’ANCI Toscana.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »