energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Memoria vittime del terrorismo e delle stragi: Lucia Borsellino a Pisa Società

Pisa – Oggi 9 maggio si è svolta, presso l’auditorium dell’Opera Primaziale, la celebrazione della “Giornata Nazionale delle Vittime del Terrorismo e delle Stragi” organizzata dall’Associazione Culturale “Il Mosaico”, presieduta da Riccardo Buscemi.

Il questore, il sindaco e le altre autorità locali hanno partecipato all’iniziativa, svoltasi alla  presenza di Lucia Borsellino, figlia del magistrato anti-mafia assassinato con un autobomba a Palermo il 19 luglio 1992, 57 giorni dopo l’assassinio di Giovanni Falcone. Lucia Borsellino ha incontrato la cittadinanza e sollecitata dal giornalista Tommaso Strambi, e ha ricordato tutti coloro che, come suo padre, sono morti nel difendere le istituzioni.

Alla cerimonia di commemorazione è stato invitato anche il sindacato di Polizia Silp Cgil, che rappresenta i poliziotti che ogni giorno difendono il principio della legalità combattendo la mafia fino a sacrificare la propria vita.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »