energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Comune di Firenze, nuova assunzione a “chiamata” Cronaca

Firenze – Assume di nuovo, il Comune di Firenze, e assume di nuovo a chiamata. Questa volta, si tratta di un responsabile di segreteria presso l’Assessorato all’ambiente. Livello di inquadramento, D1 del contratto collettivo nazionale degli enti locali, a cui si aggiunge una indennità ad personam (salario accessorio) quantificata in € 16.917,94 annui, che tradotti equivalgono a € 1.301,38 mensili. 

Sì, dirà qualcuno, ma dov’è il caso? Il caso, spiega l’Usb che rende nota la notizia, sta nel fatto che nel frattempo, dietro al paravento  che “le risorse sono scarse” e che il Collegio dei Revisori non dà il via libera, i dipendenti del Comune di Firenze “stanno ancora aspettando il pagamento dell’incentivante 2014 mentre si  annunciano ulteriori compressioni dei salari”. Delle due l’una, dice il sindacato: i soldi o ci sono o non ci sono. “O forse, ci sono solo per qualcuno. E il Collegio dei Revisori,  così attento prima di esprimere un parere favorevole alla liquidazione di qualsiasi emolumento per le lavoratrici e i lavoratori del Comune di Firenze, queste cose non le vede?”. 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »