energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Comune di Sesto fiorentino: rideterminati gettoni di presenza ed indennità di funzione Notizie dalla toscana

Le indennità di funzione ed i gettoni di presenza degli amministratori del Comune di Sesto Fiorentino sono stati rideterminati con una riduzione del 10% in base a una pronuncia della Corte dei Conti, che ha fatto tornare in vigore gli importi risalenti al 2005. Sulla base di ciò, con effetto retroattivo al 1° febbraio 2012, il sindaco di Sesto percepirà ogni anno dodici mensilità pari a 3.114 euro lordi ciascuna, mentre il vicesindaco pari a 1.712 lordi. Gli assessori, a loro volta, riceveranno ogni mese 1.401 euro lordi. In base al decreto legge 267 del 2000, poi, tali indennità di funzione verranno dimezzate per i lavoratori dipendenti che non hanno richiesto l’aspettativa, ossia, per il vicesindaco 856 euro lordi e per cinque dei sette assessori attualmente in carica 700 euro lordi. I membri del Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Sestoidee, infine, continueranno a svolgere la loro attività a titolo completamente gratuito, senza percepire alcuna forma d’indennità e nessun gettone di presenza.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »