energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Comune, pagamenti alle imprese entro aprile Cronaca

''Entro la fine del mese tutte le determine del 2011 saranno regolate''. E' più di una promessa, quella che l'assessore al bilancio del Comune di Firenze Alessandro Petretto ha pronunciato nel corso di un'intervista stamattina. La questione riguarda il saldo del debito di Palazzo Vecchio con le imprese. Perché sia più di a promessa lo spiega lo stesso assessore: ''Queste determine 'archeologiche' saranno regolate perché abbiamo, nelle more dell'iter che ci porterà entro fine maggio a sapere quanto potremo utilizzare degli spazi finanziari,  la possibilità di effettuare i primi pagamenti che saranno sicuramente sotto il 50% di quel che sarà concesso a Firenze''.

Petretto ricorda anche che i pagamenti potrebbero superare gli 80 milioni ipotizzati: ''Stiamo raccogliendo tutte le determine che hanno dato luogo al conto di 80 milioni di debiti nei confronti delle aziende al 31 dicembre 2012, ma c'è un'apertura interpretativa della norma per cui cerchiamo di allargare ancora questo ammontare, introducendo non solo le determine ma anche le fatture emesse. Lo possiamo fare perchè il Comune di Firenze chiude il 2012 con 136 milioni di euro di licenza di cassa''.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »