energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Con passaporto falso in questura a Firenze, in manette trentenne Breaking news, Cronaca

Firenze – Passaporto falso valido per l’espatrio, una nigeriana di 30 anni è stata messa in manette per flagranza. La donna si era presentata, con regolare appuntamento, all’Ufficio immigrazione della questura fiorentina, mostrando il passaporto, al fine di regolarizzare la sua posizione sul territorio italiano.

E’ stato l’agente cui la donna ha esibito il passaporto, ad accorgersi che c’erano anomalie tali da far dubitare della sua autenticità. L’intervento della squadra mobile e successivamente la successiva analisi da parte di un esperto della polizia ha confermato i sospetti: passaporto falso, manette alla cittadina straniera per flagranza.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »