energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Con “Pistoia Original Tuscan” nasce la promozione diffusa STAMP - Azienda

La nuova marca è stata presentata oggi, presso il Piccolo Teatro Bolognini di Pistoia. “Un’operazione che non è pura pubblicità perché non inventa slogan che durano il tempo di una stagione, ma che veicola i valori del nostro territorio. Si tratta, infatti, di ottenere visibilità per Pistoia e le sue Aziende utilizzando uno strumento che non crea costi supplementari e che raggiungerà il proprio obiettivo tanti più saranno gli Enti e le Aziende che lo utilizzeranno”, ha detto  Paolo Magnanensi, assessore Provinciale allo Sviluppo Economico della Provincia di Pistoia. Con il nuovo assetto istituzionale previsto per le Province ed il passaggio del nostro territorio nella più ampia Città Metropolitana Firenze-Prato-Pistoia avere una marca che mantiene viva e intatta la nostra identità a prescindere dai confini formali è davvero fondamentale per continuare a distinguerci. E oggi comunicare cosa si è e cosa si ha è cruciale nella competizione tra territori”.
Ma i veri protagonisti della giornata sono stati gli Imprenditori di eccellenza selezionati da Pistoia Futura con la collaborazione delle Associazioni di Categoria, i quali, incarnando i valori veicolati dalla marca – Sostenibilità, (R)Innovazione, Dinamismo-Modernità, Qualità e Know-how -, si sono fatti testimonial per la realizzazione dei video di lancio di “Pistoia Original Tuscan”: Alberto Vescovi (Locanda San Marco – Evö Café – Evö Benessere – Evö Travel di Pistoia), Daniele Matteini (ECM Rail Revolution di Serravalle P.se), Gianni Overi (Formitalia Luxury Group di Valenzatico – fornitore, peraltro, delle poltrone sul palco, realizzate per Aston Martin “a km 0”, ovvero utilizzando competenze e knowhow  di aziende del nostro territorio), Luciana Armento (Hotel Ercolini e Savi – Ristorante Pecora Nera di Montecatini Terme), Maria Serena Porcari (Fondazione Dynamo – Dynamo Camp di San Marcello P.se), Massimo Desideri (Utilplastic – Utilgreen di Larciano), Mauro Agostini (Antichi Mestieri di San Quirico – Pescia), Roberto Catinari (Roberto Catinari Arte del Cioccolato di Agliana), Sergio Tricomi (LO.WHITE di Pistoia), Silvia Cipriani (D.R.E.Am. Italia di Pistoia), Vannino Vannucci (Distretto Rurale Vivaistico Ornamentale di Pistoia – fornitore, peraltro, degli arredi a verde dell’evento).
Per la Coordinatrice di Pistoia Futura, Veronica Elena Bocci, che ha gestito in questi anni il percorso strategicocreativo
che ha portato al traguardo odierno, “oggi inauguriamo la promozione ‘diffusa’. In un contesto fluido come l’attuale, tra accorpamenti di Province e Camere di Commercio, spending review e prima ancora l’abolizione delle APT, i fondi per la promozione del territorio necessariamente si contraggono. In questo modo, invece, riusciamo ad intercettare le iniziative promozionali promosse anche dai singoli, rendendole coerenti tra di loro grazie a questo simbolo unitario che lancia un messaggio unitario. Così dal 1° gennaio 2013 anche una piccola azienda d’eccellenza che fa promozione di sè potrà essere ‘Ambasciatrice’ di questo territorio”. 

La Marca Ombrello “Pistoia Original Tuscan” – la cui strategia è stata condivisa dai soci di Pistoia Futura supportati dall’esperto Federico Lomys, mentre la realizzazione concreta è stata curata da Pistoia Futura e da Pomilio Blumm – è parte di un più ampio Piano di Marketing Territoriale e nasce per affiancarsi ai marchi territoriali ed aziendali già esistenti, dando valore aggiunto e maggiore visibilità a tutto il territorio. Da qui la definizione tecnica di "marca ombrello". Una maggiore identità e visibilità per chi lavora, produce e crea nel territorio pistoiese, all’insegna della mutua collaborazione e delle economie di scala. Un simbolo grafico nato per diventare familiare allo sguardo del turista, del consumatore, del business partner o dell’investitore, in grado di promuovere – come un fil rouge – tutti i settori produttivi ed i servizi della provincia di Pistoia in maniera coerente e coordinata, grazie anche ai vari payoff creati, ben abbinabili ad ogni tipo di attività.

Per ulteriori info: Coordinatrice di Pistoia Futura, Dott.ssa Veronica Elena Bocci: GSM 329 8363922 – Email
coordinatore@pistoiafutura.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »