energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Concerto di Capodanno ricordando la tournée italiana dei Beatles a Barga Spettacoli

Lucca – Ultimi posti disponibili per il Concerto di Capodanno al Ciocco (Barga, provincia di Lucca). Sul palco dell’Auditorium del Resort, giovedì 1 gennaio alle 17.30, andrà in scena uno spettacolo in anteprima nazionale, “Let it Beatles”, un viaggio nelle canzoni più belle della  band che ha rivoluzionato la musica (da “Help!” a “Yesterday”, da “Michelle” a “She loves you”, da “All you need is love” fino a “Hey Jude”, e altre ancora).

L’evento, ideato dal Maestro Giandomenico Anellino (che ne è anche direttore artistico), sarà il primo di una serie di tributi che nel corso del 2015 in Italia ricorderanno il 50esimo anniversario dell’unica tournée che i Fab Four tennero nel nostro Paese (otto concerti tra Milano, Genova e Roma dal 24 al 28 giugno del 1965).

Protagonista della serata la “New Tuscany Orchestra”, nata proprio in occasione di questo show e formata da 26 elementi, scelti tra promettenti allievi e diplomati dei Conservatori e Istituti musicali della Toscana, fra i quali il “Cherubini” di Firenze, il “Boccherini” di Lucca” e il “Mascagni” di Livorno. Nove violini, quattro viole, cinque violoncelli e poi contrabbasso, flauto, oboe, tromba, trombone, percussioni e timpani (oltre alla chitarra di Anellino), che saranno magistralmente diretti dal Maestro Mario Zannini Quirini in un’esplosione di suoni e arrangiamenti inediti e originali. Ma nel cast ci sono anche altre sorprese: Stefano De Sando (storico doppiatore di Robert De Niro e Marlon Brando), che sarà la voce narrante, il soprano Silvana Froli e la cantante pop Giulia Pratelli. Un mix di esperienza e versatilità, per accompagnare lo spettatore nelmagico mondo di John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr. Oltre adattraversare il repertorio più famoso dei quattro ragazzi di Liverpool, il concerto “Let itBeatles” regalerà un finale che si preannuncia ricco di grandi emozioni. Lo spettacolo,dopo l’anteprima nazionale al Ciocco, nei prossimi mesi toccherà altre città italiane. Inprogramma ci sono già le date di Roma e Verona.

Organizzato dalla Misericordia di Castelvecchio Pascoli in collaborazione con Kedrion eRenaissance Tuscany Il Ciocco Resort e Spa, il Concerto di Capodanno è arrivato allaquindicesima edizione. Le donazioni della serata andranno come sempre alla Missione diMuhura in Rwanda, gestita da Lido Stefani, medico in pensione che da oltre 15 annimette la sua professionalità al servizio della comunità africana. In particolare, con ilricavato 2015 si vuole potenziare il Reparto Oculistico dell’Ospedale di Kizigoro.

Chi desiderasse prenotare un ingresso potrà ancora farlo entro martedì 30 dicembre (3486559783; concertociocco@libero.it).

Print Friendly, PDF & Email

Translate »