energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Conclusa l’acquisizione di Bassilichi da parte delle Banche Popolari Economia

Firenze – L’Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane Spa, leader nel settore dei pagamenti digitali, in seguito all’autorizzazione ricevuta da Banca d’Italia, ha perfezionato il closing dell’acquisizione di Bassilichi Spa, società al vertice dell’omonimo gruppo specializzato nei pagamenti e nell’offerta di servizi a banche, imprese e Pubblica Amministrazione. Ne dà notizia un comunicato dell’ ICBPI , precisando che “il perimetro oggetto dell’acquisizione comprende, oltre alla capogruppo, il Consorzio Triveneto (primario operatore nazionale nella gestione dei servizi POS, e-commerce e corporate banking), Moneynet, BassmArt, Bassilichi CEE e ArsBlue”.

Attraverso questa operazione – prosegue il comunicato –  ICBPI consolida ulteriormente il proprio posizionamento di leader nel settore della monetica e rafforza la sua presenza nel mercato italiano grazie anche all’eccellenza tecnologica delle soluzioni e dei servizi offerti da Bassilichi. “L’acquisizione del gruppo rientra nel piano di sviluppo messo in atto da ICBPI per consolidare ulteriormente la propria presenza nel mondo dei pagamenti in Italia, attraverso acquisizioni mirate. In coerenza con la strategia di crescita e di posizionamento competitivo, ICBPI ha già acquisito i merchant book acquiring di Monte dei Paschi di Siena Spa e di Deutsche Bank Spa”.

L’assemblea di Bassilichi ha indicato Leonardo Bassilichi e Clemente Honorati rispettivamente per le cariche di Presidente e Amministratore Delegato. Contemporaneamente il consiglio di amministrazione di ICBPI, presieduto da Franco Bernabè, ha indicato Marco Bassilichi alla Presidenza di CartaSi, carica che assumerà nelle prossime settimane. Marco Bassilichi e Leonardo Bassilichi diventeranno anche azionisti del Gruppo confermando la loro fiducia e volontà di contribuire al progetto ICBPI – CartaSi.

 “L’ingresso nel gruppo ICBPI, che con questa operazione consolida il suo posizionamento nel panorama internazionale dei sistemi di pagamento, consentirà di capitalizzare e valorizzare l’esperienza e le competenze maturate da Bassilichi in questo ambito per cogliere, in particolare, le sfide del mercato dei Digital Payments”, ha commentato Leonardo Bassilichi che continuerà a “dare il suo contributo allo sviluppo di questo progetto industriale non solo con un consistente investimento finanziario”. 

 

Foto: Leonardo Bassilichi

Print Friendly, PDF & Email

Translate »