energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Concluso l’iter, la cinta senese è l’unico maiale al mondo “DOP” Cronaca

Siena – E’ l’unico maiale Dop al mondo: concluso l’iter al ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, l’unico suino sulla faccia della terra che possiede un proprio marchio di garanzia è la cinta senese. Il marchio verrà apposto solo su suini di razza nati, cresciuti al pascolo e macellati in Toscana. La garanzia è da oggi, dal momento che alla conclusione dell’iter burocratico si aggancia il conferimento al Consorzio di tutela della Cinta Senese DOP dei requisiti “erga omnes”. Così, si chiude la catena con l’ultimo, fondamentale tassello che valorizza e promuove l’antica razza suina senese.
In soldoni, ciò significa che il Consorzio di tutela della cinta senese DOP avrà un potere di controllo e di attribuzione del marchio nei confronti dei produttori, a prescindere, e questa è la vera notizia, dell’appartenenza degli stessi al consorzio. E duqnue, solo l’attenzione assoluta al rigido disciplinare potrà portare il produttore a fregiarsi del prestigioso marchio.
Le tutele per il consumatore aumentano: sia per l’accresciuta gamma di poteri di controllo del Consorzio, sia per i maggiori e più efficaci strumenti che potrà mettere in campo. Ed ecco le caratteristiche imprescindibili: otterranno il marchio solo e soltanto animali di razza Cinta Senese nati, allevati e macellati in Toscana; cresciuti al pascolo e nutriti esclusivamente dai prodotti del pascolo o comunque da sementi provenienti dal territorio toscano. Il consumatore, pertanto, potrà esigere che il marchio “Cinta Senese” sia solo e soltanto DOP, contraddistinto con il bollino ufficiale di garanzia del Consorzio, bianco per la carne fresca, rosso per i salumi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »